Napoli Film Festival
I Viaggi di Robi

TFF33 - "Show all this to the world", vergognamoci


TFF33 -
il sentimento diffuso di vergogna quello che non pu non provare uno spettatore di "Show all this to the world" di Andrea Deaglio, girato a Ventimiglia a giugno 2015 per documentare i giorni terribili in cui i migranti erano stati bloccati al confine Italia-Francia ed erano costretti a dormire sugli scogli, in condizioni difficili, nella quasi indifferenza della popolazione e delle istituzioni.

Una fotografia spietata, un montaggio di azioni e denunce (sempre per voce dei protagonisti "in azione", come nei tanti cortei improvvisati in quei giorni), mai affidati a interviste o voci fuori campo: non servivano, il messaggio arrivato forte e chiaro, ci dobbiamo tutti (noi occidentali, per capirci) vergognare. Perch fingiamo di non vedere, fingiamo di non sapere, fingiamo che certe cose non accadano per poi - quando arrivano le "reazioni", quali che siano - imputare sempre le colpe a qualcun altro.

Lo sdegno con cui uno dei migranti bloccati al confine urla la frase che diventata il titolo di questo lavoro di Deaglio dice tutto: fatelo vedere al mondo tutto questo, abbiate il coraggio delle vostre azioni. Noi non lo abbiamo, forse, ma per fortuna questo documentario esiste. Peccato che non aiuti a trovare una soluzione, o almeno una via per cercarla: ma evidentemente non qui che vanno trovate.
Aver chiaro sotto gli occhi il problema gi molto: mostriamo questo (documentario) al mondo, ma non dimentichiamo di guardarlo anche noi...

26/11/2015, 08:30

Carlo Griseri