Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby

FILM IN TV - I consigli di CinemaItaliano per domenica 17/5


FILM IN TV - I consigli di CinemaItaliano per domenica 17/5
Oggi alle ore 18 su RaiStoria (canale 54) l'ottimo documentario "In Fabbrica" di Francesca Comencini.
Sinossi: "In Fabbrica" una storia di volti, di facce operaie, un ritratto umano delle persone che hanno popolato e popolano le fabbriche italiane. E' un omaggio al loro lavoro, ai loro gesti, alla loro professionalit. E' un mosaico di voci, di dialetti, un ritratto della grande e della piccola fabbrica che insieme ci restituiscono un'immagine dell'Italia.
Questo racconto inizia dal cancello di una fabbrica degli anni Cinquanta. Dietro il portone una massa di lavoratori si prepara ad entrare, alcuni a piedi, altri trascinando una bicicletta o un motorino. Sono vecchie immagini degli archivi Rai, girate dentro una fabbrica siderurgica. All'interno gli operai sono al lavoro: precisi, puntuali calcolano i gesti, sopportano il rumore.
Da questa fabbrica del primo dopoguerra inizia il nostro viaggio attraverso la coscienza operaia del Novecento per comprendere e restituirne tutte le trasformazioni.
La narrazione affidata alla voce degli operai, sono loro a raccontare il proprio lavoro, le aspirazioni, le sconfitte, le speranze. Il racconto formato da interviste d'epoca, tratte dagli archivi Rai e Aamod, e da testimonianze dirette raccolte in una fabbrica di oggi. Dall'Italia contadina a quella del miracolo economico, dalle lotte dell'autunno caldo ai 35 giorni di sciopero serrato alla Fiat, fino ai giorni nostri attraverso i volti e le voci operaie.

Alle 21.30 su Raiuno c' la prima visione tv di "Benvenuto Presidente!", commedia simpatica ma non riuscitissima di Riccardo Milani con Claudio Bisio.
Sinossi: In un piccolo paesino di montagna vive un uomo dal nome impegnativo: Giuseppe Garibaldi, per tutti Peppino. E' un uomo semplice, ama la pesca, gli amici ed ha un ottimismo indistruttibile.
Un giorno accade una cosa enorme, incredibile, inaudita: Peppino viene eletto per sbaglio Presidente della Repubblica Italiana!
L'uomo nuovo che sale al Quirinale non si lascer corrompere, non cadr nei tranelli del potere, nelle insidie della politica ma si abbatter con una ventata di anarchia e gioiosa follia sulle istituzioni in crisi.
Incapace di sottostare alle regole del protocollo sceglier di farsi guidare dal buonsenso e dalla sua onesta umanit. Sapr conquistare il Paese sfiduciato ed il cuore della bella Janis, vice segretario generale della Presidenza della Repubblica, che tenta invano di imporgli il rigore istituzionale?

Infine, all'1 su Iris (canale 22) lo scult "In principio erano le mutande" di Anna Negri, film del 1999 con Teresa Saponangelo e Stefania Rocca.

17/05/2015, 08:00

Carlo Griseri