Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

Eleonora Andreatta: "Soddisfatti per gli
ascolti de L’Angelo di Sarajevo"


Eleonora Andreatta:
"L’elemento più significativo del grande successo di pubblico della fiction “L’Angelo di Sarajevo”, 7 milioni e mezzo di spettatori e il 27% di share, è il risultato tra i giovani, e in particolare tra le giovani donne, tra 15 e 30 anni, che sono nate o muovevano i primi passi quando la guerra dei Balcani si dispiegava in tutta la sua violenza.
Una fiction che ha il pregio di raccontarci e ricordarci i drammi di una guerra a noi vicina ma quasi rimossa dalla memoria collettiva.
Abbiamo voluto proporla al pubblico televisivo italiano, che è più attento e maturo di come spesso viene rappresentato, per l’universalità del tema, l’amore per una bambina da salvare, in un contesto storicamente accurato. E’ una storia del nostro passato prossimo, ma attualissima per i forti valori civili di cui è intrecciata.
Era un compito non facile, ma la straordinaria interpretazione di Fiorello, che avuto anche il merito di averne avuto per primo l’idea, l’intensità della scrittura, la regia coinvolgente di Enzo Monteleone, e la produzione della Picomedia, hanno saputo rendere la profonda verità del racconto, per noi ancor più vicino perché ispirato alla storia vera del giornalista Rai Franco Di Mare
" - ha dichiarato Eleonora Andreatta di Rai Fiction. 

21/01/2015, 18:51