-D30
I Viaggi di Robi

FESTIVAL DI ROMA 9 - Enrico Lucherini e la sua vita per il cinema


Marco Spagnoli presenta "Ne ho fatte di Tutti i Colori", un documentario biografico sull'agente stampa che ha animato e promosso il nostro cinema sin dagli anni 50


FESTIVAL DI ROMA 9 -  Enrico Lucherini e la sua vita per il cinema
Enrico Lucherini e Carlo Verdone nel doc di Marco Spagnoli
Quando il personaggio c', il documentario biografico riesce sempre. Marco Spagnoli segue e intervista Enrico Lucherini, press agent e grande promotore del cinema italiano.

Con una carriera iniziata nel 1959 e una personalit di ironica e acuta, l'addetto stampa di tantissimi successi e star del nostro cinema, riesce a ritrarre un interessante quadro di se stesso. Tra aneddoti raccontati a parole e attraverso immagini d'epoca, il documentario di Spagnoli un omaggio unilaterale a Lucherini, arricchito dalle testimonianze di chi lo conosce e lavora con lui.

Tanti gli "ospiti" volontari o meno del documentario: da un Giulio Andreotti quantomeno perplesso dall'eventualit di una sua relazione con Tina Anselmi, proposta da Lucherini in una trasmissione televisiva di fine anni 70, a Carlo Verdone che, sdraiato sul letto insieme all'agente, racconta con la solita vena comica il suo primo incontro. E poi Leonardo Pieraccioni, Cristiana Capotondi, Piero Chiambretti e molti altri amici e colleghi che hanno voluto rendere omaggio, come del resto lo stesso Spagnoli, a un vero motore del cinema e della stampa specializzata italiana e non solo.

24/10/2014, 11:33

Stefano Amadio