I viaggi di Roby
Cinema Aquila

MADE OF LIMESTONE - Scelto da Roberto Saviano...


"Stare o andare via?" La domanda nel documentario di Andrea e Marco Nasuto.


MADE OF LIMESTONE - Scelto da Roberto Saviano...
"Mi incuriosisce, lo guardo: bellissimo"-Roberto Saviano.

Cos commenta lo scrittore di "Gomorra" il documentario "Made of Limestone - Run Away or Stay In The Place Where We Were Born" realizzato da Andrea e Marco Nasuto, due ragazzi del Gargano che hanno raccontato con passione totale la loro terra, nel bello e nel brutto.

Linizio fulminante; i due registi ci fanno capire subito che il loro film se lo sono prodotti da soli; cercano la telecamera, i microfoni, si fanno prestare ci che necessario alla realizzazione di un inchiesta, trovano un auto e cominciano la loro avventura . La questione e la cosiddetta sinossi sono semplici, la domanda una sola; Stare o andare via?da qui il sotto titoloI due Nasuto, mischiano le lingue nel loro documentario. Mezzo girato in italiano e mezzo in inglese, funziona molto bene e viaggia spedito con un buon ritmo. A spasso tra Manfredonia e a giro per il Gargano, Made of Limestone un film corale a episodi, e da un punto di vista sui giovani che sono rimasti volenti o nolenti nella loro terra. Il futuro in questa parte di Sud Italia un utopia vera e propia, nessuno scende gi in quella terra, se non destate e solo per visitarne le coste. Lultimo film girato nel Gargano Il sole scotta a Cipro con Dirk Bogarde, nel quale i paesaggi rocciosi di Manfredonia e dintorni avrebbero dovuto rappresentare le isole sperdute della Grecia. Il Monte Saraceno scruta dallalto tutto il territorio dove si corre a perdifiato e si guarda limmenso territorio che si estende in basso, per cercare un'unica domanda preziosa: Che cosa sar io nella vita? Quaggi?. C pure il "disastro" di Manfredonia che ha portato via lavoro, uomini e famiglie e ancora oggi se ne vedono i segni. Mentre la disoccupazione al 44%, un gruppetto di artisti del teatro cercano di sognare una scena e delle storie che possano un giorno farli volare via da quel paradiso, che per anche una trappola per chi ci vive.

Bella lintervista a Don Alessandro che cerca di fare socialit in mezzo ad un deserto di palazzi mal costruiti ed edificati in maniera sproporzionata alle reali necessit della popolazione. E quasi un missionario in casa, ma ci crede e continua a lottare duramente per il suo scopo. Poi ci sono i B- boy che sognano lAmerica e le strade di New York negli spazi angusti del loro paese. Bella la parte dei ricordi di famiglia, del padre dei registi che racconta del nonno andato in Venezuela per cercare fortuna. I filmati di epoca, amatoriali di famiglia raccontano quel momento magico ma anche doloroso per il nostro paese. Per il musicista invece il suono che caratterizza Manfredonia il rumore del legno degli zoccoli che strascica sullasfalto, una sonorit che gli ricorda i dopo pranzi passati con la madre nella calura estiva.

S, ha ragione Saviano: "Made of Limestone" un bel film, poetico, ben fatto e molto appassionato. Questo documentario andrebbe non solo visto ma anche distribuito e diffuso di pi

16/09/2014, 14:18

Duccio Ricciardelli

Video del giorno