I Viaggi Di Roby

OROBIE FILM FESTIVAL 8 - Tanti doc italiani a Bergamo


Otto giorni dedicati al cinema di montagna tra proiezioni, eventi speciali ed incontri.


OROBIE FILM FESTIVAL 8 - Tanti doc italiani a Bergamo
Presentata l'ottava edizione dell'Orobie Film Festival...dalle montagne di Lombardia alle terre alte del mondo, manifestazione dedicata al documentario di montagna e film a soggetto, che si terrà dal 18 al 25 gennaio 2014 al Teatro Auditorium di Bergamo. Il Festival ha lo scopo di promuovere gli ambienti montani di tutta Italia e di tutto il pianeta, ovvero le cosiddette Terre Alte del Mondo, per una migliore conoscenza dell'ambiente, del territorio, della sua storia, della sua cultura, dei suoi paesi e delle persone che lo vivono.

Tanti i documentari italiani presentati nelle varie sezioni tematiche. In Paesaggi d'Italia saranno proiettati "Amico Barba Bianca" di Massimiliano Riotti, "Dolomiti Bellunesi. Emozioni Naturali" di Massimiliano Sbrolla, "Il Giardino di Pietra" di Ivo Pecile, "Il Pastore e la Montagna" di Valter Torri, "Il Rifugio" di Francesco Cannito e Luca Cusani, "L'Oro del Monte Bianco" di Pietro Giglio e Pietro Taldo, "Lo Spirito Libero del Bosco" (di Enrico Costanzo) e "Supramonte" di Davide Melis. Nella sezione Terre Alte del Mondo saranno presentati "L'Ultimo Portatore di Phu Gaon" di Sergio Maturi e " Scienziati sul Tetto dell’Asia" di Stefano Ardito. Infine, in Orobie e Montagne di Lombardia sono stati selezionati i documentari "In Viaggio sulle Orobie" di Paola Nessi e "Patabang, una Storia degli Anni '70" di Andrea Frigerio.

Fuori concorso "Diario di guerra dal Corno di Cavento" (1976) di Marco Sala, che aprirà il festival in una serata speciale dedicata dell’anniversario della Prima Guerra Mondiale (14-18);in chiusura "Italia K2" (1954) di Marcello Baldi, proiettato in occasione del 60° anniversario della scalata al K2 della spedizione guidata da Ardito Desio nel 1954; e "G-IV Montagna di Luce" (1961) di Renato Cepparo per festeggiare i 150 anni del Club Alpino Italiano.

Il Premio "Montagna Italia” sarà assegnato al decano degli alpinisti bergamaschi Mario Curnis ed all'appassionato ed esperto di montagna Giovan Battista Cagninelli, managing director della Standard Charttered Bank, ex American Express Bank.

14/01/2014, 13:03

Simone Pinchiorri