OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

Note di regia de "La Voce"


Note di regia de
Ho cercato di raccontare una storia dove la vicenda legata allazione, al thriller, al noir, lasciasse comunque spazio allapprofondimento psicologico, anzi psichico del personaggio. [...] Limitazione delle voci attraverso luso del telefono, in un momento in cui sulle intercettazioni telefoniche si basa gran parte delle indagini e gran parte dellinteresse e della curiosit mediatica, mi pare di una certa attualit, cos come mi pare di forte contemporaneit la tragedia esistenziale di un imitatore che diventando "gli altri", non riesce pi a ritrovare "se stesso".

[Augusto Zucchi]