Sudestival 2020

PARATISSIMA - Tutti i video a ParaVideo


PARATISSIMA - Tutti i video a ParaVideo
Concludiamo, dopo aver analizzato The Others e Artissima, il viaggio nelle proposte di video dal ricco weekend torinese dedicato all'arte contemporanea con Paratissima, rassegna off in cui sono gli artisti i veri protagonisti.

Giunta alla nona edizione, per la prima volta ha visto nascere al suo interno una rassegna autonoma dedicata interamente ai video e curata da Underdog Film, chiamata Paravideo. Una sezione con un suo spazio autonomo diviso in pi parti (una vera sala proiezioni con i titoli pi "classici", un suggestivo prato sopraelevato, schermi, poltrone e quant'altro...) e che ha avuto anche un vincitore, o meglio una vincitrice: "In Corpore" di Antonella Salvadore.

Nella sala proiezioni sono stati proposti i video "Mizuko" di Mario Barbantini, La poltrona di Porta Palazzo di Giuseppe Bisceglia, Via della Casa Comunale n1 di Eugenio Buson/Irene Pepe, Felici e Contenti di Luca Brunetti e Il Ciocco di Ame Ray Vids.
A questi, sono stati affiancati come proiezioni speciali alcuni corti di STREAMoff.tv (tra cui La Moviola di Ermanno Olmi), un ciclo di corti danimazione dal Centro Sperimentale di Cinematografia e i finalisti del concorso La danza in un minuto di Coorpi.

Nello spazio Garden, oltre ad Antonella Salvadore, erano programmate in loop anche le opere di Mara Chemini, Loredana Seregni, Federica Peyrolo ed Elvira Sanchez (VIDEART), vincitrice di Paraschool della scorsa Paratissima 2012.

13/11/2013, 11:11

Carlo Griseri