Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

STAI LONTANA DA ME - Che fastidio portarti sfortuna...


Enrico Brignano e Ambra Angiolini sono gli interpreti del nuovo film di Alessio Maria Federici. Una commedia sentimentale che viaggia nell'upper class italiana alla ricerca della storia d'amore che cambia la vita. Anna Galiena, Fabio Troiano e Giampaolo Morelli sono gli altri interpreti di una produzione Cattleya distribuita da 01 che sar in sala gioved 14 novembre.


STAI LONTANA DA ME - Che fastidio portarti sfortuna...
Enrico Brignano e Ambra Angiolini (foto C. Iannone)
Arriva il natale, arrivano le commedie. Questa di Alessio Maria Federici di stampo sentimentale, il remake del francese "La chance de ma vie" di Nicholas Cuche, e gioca sulle vicende di molte coppie; gioie e dolori dell'amore contemporaneo.

Enrico Brignano Jacopo, un consulente matrimoniale, uno psicologo specializzato nel risolvere crisi di coppia. In uno dei suoi tanti interventi conosce sara, Ambra Angiolini, con la quale imbastisce una storia d'amore. Ma il problema che Jacopo porta male alle sue fidanzate; a ogni donna che ha una relazione con lui capita qualcosa di brutto, un incidente, un malessere, una sventura. Dunque, malgrado l'amore, sceglie di troncare la loro relazione per non coinvolgere oltre, in questa spirale di sfortuna, la sua amata Sara.

Tra gag, non detto, equivoci ed eventi casuali la storia procede guidata da una fastidiosa voce narrante che, parlando al passato, solleva la storia dal dover proporre un vero intreccio, una sospensione, una costruzione articolata e originale (per quanto possa essercene in un remake) capace di svilupparsi e farci credere di vedere qualcosa di nuovo. La voce di Jacopo e un'ammissione di colpa: dobbiamo dirvi quello che accade perch non siamo in grado di raccontarvelo con il film (tanto che dopo una lunga battaglia Ridley Scott riuscito a toglierla da Blade Runner).

Ma d'altronde anche l'impostazione didascalica (se dico che, oltre a 8 maschi anziani, c' solo una femmina sull'isola con cui avere rapporti e inquadro una capra, non c' assoluto bisogno che io dica a parole trattarsi della capra...), rende chiaro che l'idea di costruire un film per un pubblico dai gusti facili, gira nell'aria sempre quando si cominciano a scrivere commedie natalizie.

"Stai Lontana da Me" la classica commedia casuale, dove tutti sono architetti, chirurghi, psicoterapeuti, biologi marini ai quali poco capita per volont e molto per caso.
Per fortuna, oltre alle interpretazioni "standard" di Angiolini e Brignano, ci sono gli interpreti secondari ad arricchire il film cominciando da Michela Andreozzi e Francesco Apolloni e finendo con Simona Caparrini e Giorgio Colangeli, che indovinano il personaggio rendendolo credibile e divertente ben oltre la storia del film.

07/11/2013, 13:39

Stefano Amadio