Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

SAN MARINO FILM FESTIVAL 2 - Dal 17 al 23 novembre


Tra gli ospiti, da Francesco Rosi a John Turturro al produttore Michael Shamberg e Luisa Ranieri, tra lungometraggi, documentari, corti e animazione, ma anche le mostre su Alberto Sordi, Ugo Tognazzi e sulla Pop Art.


SAN MARINO FILM FESTIVAL 2 - Dal 17 al 23 novembre
Si tiene dal 17 al 23 novembre 2013 presso il Palazzo del Cinema del Palace Hotel della Repubblica di San Marino la seconda edizione del San Marino Film Festival, con la direzione artistica del regista Romeo Conte e la presidenza del comm. Roberto Valducci. Tra gli ospiti, il regista Francesco Rosi che sarà omaggiato con una retrospettiva personale e gli attori John Turturro e Massimo Ghini che incontreranno il regista italiano per la presentazione del film "LA TREGUA" di cui sono protagonisti. Il festival, che presenta lungometraggi, documentari, cortometraggi, film di animazione delle principali scuole di cinema internazionali, ma anche film dedicati ai diritti umani, è principalmente dedicato a opere prime e seconde che concorreranno al Premio Titano d'Oro e al Premio per la Miglior Sceneggiatura dedicato al compianto Tonino Guerra. Sarà presente, come Presidente di Giuria, il produttore Michael Shamberg ("un pesce di nome Wanda", "Il grande freddo", Erin Brockovich", "Pulp Fiction", "Django unchained"...).

L'attrice Luisa Ranieri, che riceverà il Premio San Marino per il Cinema, è stata scelta come madrina del festival che sarà inaugurato il 16 novembre e che vedrà la partecipazione di oltre 3000 studenti delle scuole superiori di Rimini, Riccione, Cesena, Repubblica di San Marino, Sant'Arcangelo e Novafeltria. Il festival sarà animato dagli incontri CineCocktail tenuti dalla giornalista Claudia Catalli, che saranno proiettati in diretta sul canale Streamit. Tra le mostre che animeranno il festival, in primis quella dedicata ad Alberto Sordi, "AlbertOne", che presenterà foto di scena, i costumi di Gianna Gissi e le scenografie di Lorenzo Baraldi e la proiezione del documentario "Alberto il Grande", alla presenza del regista Luca Verdone. Quindi, Ugo Tognazzi protagonista, nell'area ristorante del Palace Hotel, di una mostra fotografica, "Ugo a cena con il cinema", con la possibilità di degustare piatti del grande attore tratti dal suo Rigettario. Quindi la mostra Pop Film Art, a cura di Simone Casavecchia, naturale estensione del volume omonimo edito dal Centro Sperimentale di Cinematografia, Cinecittà Luce e Edizioni Sabinae, una selezione di 40 fotografie che offrono l'opportunità di compiere un viaggio attraverso il concetto Pop e dello stile italiano nel cinema degli anni Sessanta e Settanta.

21/09/2013, 09:32