I Viaggi Di Roby

Nuovi appuntamanti tra Romagna, Lazio e Toscana
per il Clorofilla Film Festival


Nuovi appuntamanti tra Romagna, Lazio e Toscana per il Clorofilla Film Festival
Nuove proiezioni per il clorofilla film festival. Dopo le proiezioni a Festambiente, manifestazione nazionale di Legambiente, Clorofilla si sposta tra la Romagna, il Lazio e la Toscana.

Il prossimo appuntamento venerd 13 settembre a San Giuliano di Rimini dove sar presentato il documentario "Os-Cia - La bellezza di Tonino Guerra"di Cosimo Damiano Damato all'interno del festival "Insieme fuori dal fango" organizzato dalla casa editrice Nda. Nei luoghi amati da Guerra e Fellini, il documentario viene proiettato in anteprima.

Venerd 20 settembre invece sar la volta della tappa a Festambiente Mondi Possibili, al Circolo degli Artisti di Roma, dove sar proiettato il documentario sugli orti urbani, "God save the green"di Michele Mellara e Alessandro Rossi. Maratona di "ritratti" invece quella che riguarda le proposte de La notte visibile della cultura, organizzata da Cedav, Fondazione Grosseto Cultura e Comune di Grosseto.

Tra i tanti appuntamenti di sabato 21 settembre, Clorofilla proporr al Museo di Storia Naturale, quattro documentari che sono altrettanti "ritratti d'artista". Un fotografo che non ha mai posseduto una macchina fotografica il protagonista de "La notte prima che si alzi"di Michele Paladin e Angelo Rossetti; "Ossigeno" di Piero Cannizzaro invece la storia di Agrippino Costa, ladro di opere d'arte che ha trovato un riscatto sociale nella poesia; "Lando Buzzanca. Uno, nessuno, centomila" di Claudio Bond ripercorre la carriera artistica e umana di Lando Buzzanca; "Calle cortes"di Antonella Deplano e Stefano Ricci un ritratto collettivo di alcuni artisti del riciclo a Bilbao.

Ultimi appuntamenti "clorofilliani" allo Spazio Alfieri di Firenze dall'11 al 13 ottobre con film in anteprima, musica e parole in una tre giorni che rispecchi lo spirito del piccolo festival.

11/09/2013, 12:39