Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

Note di regia di "Una mamma imperfetta"


Note di regia di
Chiara Guerrieri, madre di Antonio e Maria, che vive le sue giornate con la sensazione incombente di non riuscire mai a fare tutto quello che vorrebbe o dovrebbe, ha tutti i titoli a posto per essere, alla lettera, una Mamma Imperfetta. Ma non rigidamente necessario essere mamme, per potersi sentire una Mamma Imperfetta. La Mamma Imperfetta una categoria dello spirito.

Ci sono pap che si sentono Mamme Imperfette, ci sono persone che pur non essendo genitori possono tranquillamente vivere la loro vita da Mamme Imperfette. Basta mettersi a letto a fine giornata ripassando mentalmente tutti gli impegni mancati, basta vivere gli appuntamenti famigliari o lavorativi con una sensazione costante di inadeguatezza, basta sentirsi pi spesso buffi o ridicoli che allaltezza della situazione, per assurgere alla posizione di Mamma Imperfetta.

La Mamma Imperfetta chiunque attraversi una porta pensando: Eccoci qui, anche se ho messo il vestito buono, adesso tutti scopriranno che non so fare quello che sono chiamato a fare. Cos questa serie racconta di una donna, e di molte donne, ma anche di un uomo e di molti uomini, che spesso (per non dire sempre) avvertono di essere mancanti in qualcosa. Chiara d voce alle persone che si sentono in affanno, in comico equilibrio tra quello che ci viene richiesto e quello che invece riusciamo a essere.

La commedia quotidiana di questa mamma imperfetta virtualmente dedicata a tutte le persone che si sentono incomplete e che non sanno che nella loro incompletezza, nella loro imperfezione, e proprio nella loro interminabile lista di cose non fatte e ancora da fare, nascosto il segreto della loro bellezza.

Ivan Cotroneo