Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

Dal 16 al 21 luglio torna "Una notte in Italia-
Festival del cinema di Tavolara"


Dal 16 al 21 luglio torna
Un'isola deserta e ancora selvaggia, Tavolara, nel Golfo di Olbia, che migliaia di spettatori, da oltre vent'anni, raggiungono con barche e traghetti per festeggiare il cinema nostrano: questo è Una notte in Italia (16-21 luglio 2013), ed è un evento unico nel suo genere.

Quest’anno, tra gli eventi, la proiezione del documentario di Stefano Sardo SLOW FOOD STORY, che racconta la genesi del movimento internazionale Slow Food, preceduto dal percorso enogastronomico “Cibo da strada in Peschiera”; verranno inoltre proiettati VIAGGIO SOLA di Maria Sole Tognazzi, presentato in anteprima durante l’edizione del 2012, il capolavoro di Paolo Sorrentino LA GRANDE BELLEZZA, CHA-CHA-CHA di Marco Risi, e il successo del regista sardo Salvatore Mereu, BELLAS MARIPOSAS. A Una notte in Italia 2013 saranno protagoniste le serie.

Il Festival presenterà infatti l’evento UNA MAMMA IN ITALIA, promosso da Ciak in collaborazione con Corriere della Sera, e legato alla web-serie di grande successo UNA MAMMA IMPERFETTA, ideata e sceneggiata da Ivan Cotroneo, presente alla manifestazione insieme alle protagoniste.

Sull’isola anche la serie rivelazione IN TREATMENT, prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani di Wildside per Sky Cinema, e scritta da Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo, Alessandro Fabbri, Ilaria Bernardini e Giacomo Durzi, e diretta da Saverio Costanzo; a presentarla sull’isola, il protagonista Sergio Castellitto.

Proiezioni sotto le stelle, traversate in mare fianco a fianco con i talenti migliori del cinema tricolore, location imperdibili (La Peschiera di San Teodoro per le prime due serate, il molo di Porto San Paolo, e infine l'isola di Tavolara), e appuntamenti irrinunciabili, come quelli del TE’ FREDDO CON CIAK in Piazzetta Gramsci a Porto San Paolo.

Anche l’edizione del 2013 si svolgerà all'insegna di un cinema “ecologico”, in assonanza con la magnifica Area Marina protetta in cui tutto l'evento si svolge, e vedrà la consegna del premio ECOCIAK. Anche di questo parleranno i protagonisti: dal 16 al 21 luglio, si potranno ascoltare e incontrare Emilio Solfrizzi e Ivan Cotroneo, Maria Sole Tognazzi e Neri Marcoré.

Tavolara 2013 sarà anche l'occasione per presentare il risultato della seconda edizione di Film Factory Italia, il master di cinema nato dall'unione di Ciak, Disaronno e Officine, con la direzione artistica di Silvio Soldini.

La madrina dell'edizione 2013 è Ambra Angiolini. A condurre le serate sull'isola, come da tradizione, Neri Marcorè, presente quest’anno al Festival con MI RIFACCIO VIVO di Sergio Rubini, accompagnato da Luca Barbarossa.

04/07/2013, 09:34