FilmdiPeso - Short Film Festival

Scatta oggi l'edizione 2013 di Cherasco Movie


Scatta oggi l'edizione 2013 di Cherasco Movie
Dal 31 gennaio all'11 aprile 2013 torna "Cherasco Movie", quarta edizione della rassegna cinematografica organizzata dal Presidio cinematografico di Cherasco di Piemonte Movie e da Cherasco Eventi, in collaborazione con la Citt di Cherasco e l'Associazione culturale "E' Arte".

L'appuntamento, quest'anno, raddoppia: da un lato l'ormai consolidata rassegna di documentari realizzati in Provincia di Cuneo e/o da registi del territorio, che saranno presenti in sala per raccontare le loro opere e rispondere alle domande del pubblico; dall'altro (vista anche la temporanea chiusura del cinema Galateri per lavori di manutenzione) la proiezione di film italiani usciti nelle sale negli ultimi mesi, con la consegna del premio nazionale "Citt di Cherasco" per i talenti emergenti, che quest'anno andr al regista cheraschese Francesco Amato.

Questo il calendario delle proiezioni, che si svolgeranno tutte all'Auditorium civico di via San Pietro 41 a Cherasco a partire dalle ore 21; ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Gioved 31 gennaio
La danza del piccolo ragno di Aurora Febo, Lucia Rotelli e Emma Vasile (Ita, 2011, 5, col.)
Carmela viene pizzicata da una tarantola. Inizia cos la sua frenetica trasformazione

Sale per la capra di Fabrizio Dividi, Marta Evangelisti, Vincenzo Greco (Ita, doc., 2012, 60', col.)
Con il tragico incendio del Cinema Statuto, il 13 febbraio 1983, durante la proiezione del film La capra, i torinesi vissero una sorta di personale 11 settembre. Qualcosa di pi di un semplice, per quanto devastante, evento storico cittadino; una data, quel 13 febbraio, che diventata linconsapevole spartiacque di un prima e di un dopo, per la sicurezza nei cinema, e specchio di una citt che radicalmente cambiata nel corso di una notte.
Registi ospiti in sala

Gioved 14 febbraio
E' nata una star di Lucio Pellegrini (Ita, comm., 2012, 95', col.)
Una mattina Lucia trova nella buca delle lettere un video accompagnato da un biglietto. Sulla copertina del film, vietato ai minori, c' suo figlio Marco che, a quanto pare, ha un talento nascosto messo a frutto come pornostar. Nei panni del ragazzo debutta Piero Castellitto, figlio dell'attore Sergio e della scrittrice Margaret Mazzantini, mentre i genitori sono interpretati da Luciana Littizzetto e Rocco Papaleo. Commedia all'italiana ispirata all'omonimo romanzo di Nick Hornby.

Gioved 28 febbraio
Exist di Alessandro Castelletto (Ita, 2011, 6, col.)
Dario nella vita di tutti i giorni lavora in officina e fa il meccanico, la sera cambia pelle e diventa la magica Barbie Bubu.

Rally. Polvere e Passione di Fabio Mancari (Ita, doc., 2012, 43', col.)
Un grande campione del passato, un grande tecnico e motivatore, un grande direttore sportivo, un campione d'oggi e la sua compagna co-pilota. Cinque persone, cinque storie solo apparentemente diverse, ma tutte accomunate e vissute per un' unica grande passione: il rally.
Vite spese all'insegna del sacrificio, con un solo scopo, cercare di vivere la passione per questo sport in modo totale, tra sconfitte e vittorie, nell'eterna battaglia tra il cercare di dominare la passione per le auto e la consapevolezza che questa sar una battaglia persa in partenza perch una volta che si entra nel mondo del rally e dei motori in generale, molto difficile uscirne.
Regista ospite in sala

Gioved 7 marzo - I edizione Premio Nazionale Citt di Cherasco - Talenti Emergenti
Cosimo e Nicole di Francesco Amato (Ita, dram., 2012, 100', col.)
La storia di due ragazzi, l'italiano Cosimo e la francese Nicole, che si amano fin dal giorno del loro primo incontro avvenuto a Genova nel 2001. Giovani e vagabondi, la loro casa l'Europa intera e la musica la loro pi grande passione. Il destino vuole che oggi Genova sia di nuovo sulla loro strada. Qui iniziano a lavorare per un loro amico, un cinquantenne smaliziato che organizza concerti. Tutto sembra andare per il meglio, fino a quando Alioune, un giovane operaio extracomunitario, cade da un'impalcatura. La tragedia sfiorata rischia di incrinare l'amore della coppia ponendola di fronte a due diverse scelte, ognuna delle quali preannuncia loro un diverso futuro...
Regista ospite in sala

Gioved 14 Marzo
Romanzo di una strage di Marco Tullio Giordana (Ita, dramm., 2012, 130', col.)
Milano, 12 dicembre 1969. Alle ore 16,37, in piazza Fontana, un'esplosione devasta la Banca Nazionale dell'Agricoltura. Muoiono diciassette persone e ottantotto rimangono ferite gravemente. Nello stesso momento scoppiano a Roma altre tre bombe e un ordigno inesploso viene ritrovato a Milano. La questura milanese convinta della pista anarchica... ci vorranno molti mesi prima che la verit venga a galla. La strage di Piazza Fontana inaugura la lunga stagione di attentati e violenze degli "anni di Piombo".

Gioved 21 Marzo
La terapia di Elisa Micalef (Ita, 2011, 4, col.)
Tra una coppia volano insulti e ingredienti della prima colazione... Ma non tutto come sembra!

Meno 100 Chili - Ricette per la dieta della nostra pattumiera di Emanuele Caruso (Ita, doc., 2012, 85', col.)
Per convincere un senatore scettico che possibile ottenere grandi risultati in termini di economia, ricchezza e stile di vita con la riduzione dei rifiuti, un esperto di rifiuti lo accompagna in un viaggio verso le molte buone pratiche gi messe in atto in tutta Italia, da nord a sud. possibile vedere lutilizzo dei pannolini lavabili, il processo di riciclaggio di plastica e carta, il compostaggio domestico e industriale, la distribuzione di acqua, latte, vino e detersivi alla spina, e testimoniare come alcune citt hanno implementato una politica ambientale verso Rifiuti Zero. Con la partecipazione straordinaria del premio Oscar Giuseppe Cederna.
Regista e protagonisti ospiti in sala.

Gioved 4 Aprile
Venuto al mondo di Sergio Castellitto (Ita, dram., 2012, 127', col.)
Una mattina Gemma sale su un aereo diretto a Sarajevo trascinandosi dietro il figlio sedicenne Pietro. Ad attenderla all'aeroporto Gojko, poeta bosniaco, amico, fratello, amore mancato, che ai tempi festosi delle Olimpiadi invernali del 1984 traghett Gemma verso l'amore della sua vita, il fotografo Diego.
Perch vederlo: Un dramma incentrato sul bisogno d'amore e il desiderio di maternit, tratto dall'omonimo romanzo di Margaret Mazzantini e diretto da Sergio Castellitto, qui anche interprete. Castellitto torna a lavorare con Penelope Cruz dopo il successo di Non ti muovere, ma ha voluto nel cast anche Emle Hirsch (Into the Wild, Milk) Jane Birkin e Luca De Filippo.

Gioved 11 Aprile
Il passo dell'elefante di Paolo Casalis, Pino Pace e Stefano Scarafia (Ita, 2012, 10, col.)
Ostana un tranquillo paese in alta Valle Po, ai piedi del Monviso; eppure tra queste montagne si sono scontrate due civilt, due superpotenze di 2.200 anni fa: Roma e Cartagine.

L'ultimo chilometro di Paolo Casalis (Ita, doc., 2012, 52', col.)
LUltimo Chilometro un film su una passione, unemozione, uno sport: il ciclismo.
Il documentario racconta la storia e la stagione agonistica di Davide Rebellin il vecchio,
41 anni e ancora in gruppo con la sua voglia di vincere, le tante vittorie e gli scandali alle
spalle, e di Ignazio Moser il giovane, figlio ventenne di Francesco, di cui porta il nome, la passione ma anche la pesante eredit. Il giornalista Gianni Mura, dal 1967 corrispondente e suiveur al Tour de France, ci aiuta a scoprire che cos il ciclismo, cosera e cosa diventato, tra epica e passione, tra pathos e doping. Infine, El Diablo Didi Senft, con il suo costume da Diavolo, il forcone e le folli corse dietro ai corridori, che porta nel film la passione e lentusiasmo del pubblico, di cui simbolo e metafora vivente. LUltimo Chilometro un ritratto del ciclismo.
Regista ospite in sala

31/01/2013, 16:23