I Viaggi Di Roby

Posticipata l’uscita in sala del film “Pandemia” ad anno nuovo


Posticipata l’uscita in sala del film “Pandemia” ad anno nuovo
I Maya si sbagliavano. La fine del mondo quest’anno arriverŕ nel 2013, perlomeno al cinema! Č stata infatti posticipata la data d’uscita del film “Pandemia”: la distribuzione WHITEROSE PICTURES ha reputato opportuno scegliere un altro periodo piů consono per l’uscita nelle sale italiane, visto il forte interesse da parte degli esercenti di volerlo programmare, ma la loro obbligata costrizione a non trovare uno spazio adeguato in questo periodo di Dicembre, giŕ ricco di titoli pre e post natalizi, da facile botteghino. Il film sarŕ programmato nel 2013, (a data ancora da stabilire) per poter dare maggior importanza, risalto e visibilitŕ ad un prodotto italiano singolare e di grande valore.

Pandemia” racconta di un’epidemia globale portata dall’acqua e dalla pioggia, che sta sterminando l’intera popolazione. Tra i pochi superstiti che cercano con tutte le forze di restare in vita, ci sono Arno e Lidia: in questo scenario post-apocalittico i due intraprenderanno un viaggio per sfuggire a desolazione e violenza, nella ricerca di una vita migliore.

I due protagonisti della pellicola sono interpretati da Marco Foschi, giovane attore giŕ visto in “Fame chimica”, “Come tu mi vuoi” e “I soliti idioti – Il film”, ed Alice Palazzi, nota al grande pubblico soprattutto per il ruolo di Fiamma Rigosi nella fiction “Squadra Antimafia – Palermo oggi”. Entrambi sono affiancati da un cast di prim’ordine, nel quale spicca in particolar modo la veterana e grandissima attrice tedesca Anna Schygulla, che ha lavorato con registi come Fassbinder, Godard, Scola, Ferreri e Sokurov; tra gli altri, Veronica De Laurentis e Massimo Foschi, padre di Marco.

Il film segna l’esordio alla regia nel lungometraggio di finzione del documentarista napoletano Lucio Fiorentino. "Pandemia" č stato prodotto da Transitans Film e Cavecanem Cinemedia con il sostegno della Campania Film Commission. Sarŕ distribuito, come giŕ scritto, da WHITEROSE PICTURES, giovane e indipendente distribuzione cinematografica, attualmente nelle sale con il film “Quell’estate” di Guendalina Zampagni.

30/11/2012, 16:07