Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby

Festival Roma - IL RACCORDO DI RENATO


"Tanti Futuri Possibili. Con Renato Nicolini" la video intervista di Gianfranco Rosi allo scomparso creatore dell'estate Romana.


Festival Roma - IL RACCORDO DI RENATO
Renato Nicolini in auto sul G.R.A. nell'intervista di Gianfranco Rosi
Trenta minuti per raccontare il GRA. Un giro in macchina del fantastico assessore alla Cultura dell'estate romana, Renato Nicolini, in una delle sue ultime interviste prima della prematura scomparsa.

Seguendo, come d'abitudine, una scia di libere associazioni, Nicolini, seduto sul sedile girato di una monovolume, racconta storia, informazioni, curiosit di una strada che racchiude la citt eterna, costruita in vista delle Olimpiadi del 1960 dall'ingegner Eugenio Gra, che riusc con un acronimo indovinato (Grande Raccordo Anulare) a firmare il suo progetto senza dover apporre nessuna firma.

Inquadratura fissa sull'Architetto Renato, che comincia cercando di capire le dimensioni del cerchio e quindi di Roma stessa, ma si ferma davanti alla formula per calcolare il raggio partendo dalla circonferenza. Scorrono via cos, a un paio di uscite nella zona dove sono stati creati campi Rom e risiedono i giocatori della Roma. E poi via via una alla volta tutte le strade che portano in citt che proprio per il suo carattere "eterno" capace di offrire i "tanti futuri possibili" del titolo.

Tra battute e riflessioni estetiche, il ricordo di Renato Nicolini girato da Gianfranco Rosi, riesce ad essere commovente. Almeno per chi lo conosceva.

17/11/2012, 20:04

Stefano Amadio