FilmdiPeso - Short Film Festival

OPERAZIONE VACANZE - Un vacuo pomeriggio sprecato


Anche se la stagione non finita, il film distribuito dalla Iervolino Entertainment, pu ambire ad essere il pi brutto dell'anno.


OPERAZIONE VACANZE - Un vacuo pomeriggio sprecato
Maurizio Mattioli e Valeria Marini in "Operazione Vacanze"
Aspettando i film di Cannes, un maggio grigio per il cinema italiano che si chiude con "Operazione Vacanze". Commedia/farsa trash di Claudio Fragasso che anticipa il cine-calippo, usando gli stessi ingredienti senza raggiungere i, sia pur discussi, risultati di registi come Risi, Parenti, Vanzina, maestri di un genere che allontana ogni pensiero dalla testa.

Gli attori sono bene o male gli stessi: Mattioli, Ceccherini, Salvi, Marini, la new entry Pannofino (e signora Rossi), il vecchio leone Jerry Cal anche autore della sceneggiatura. Insomma quanto di meglio il cinema commerciale italiano possa offrire; e poi tette e culi, pernacchie, parolacce, un villaggio vacanze da pubblicizzare (in verit per nulla brutto) il tutto legato da una storia impalpabile, sostenuto da intrecci improbabili, affondato da una recitazione (tranne Mattioli in grande forma) imbarazzante.

Operazione Vacanze un pensiero, anzi due, per riesce a farli scaturire dalle menti annebbiate in sala: ho pagato 5 euro (pomeridiana del gioved) per vedere questo film... Ma pi dei 5 euro, chi mi ridar l'ora e mezza di vita che ho perduto?

Come detto, aspettiamo con ansia Garrone e Bertolucci per provare a rivedere qualcosa che si pu chiamare cinema.

25/05/2012, 19:17

Stefano Amadio