I Viaggi Di Roby

Dal 24 febbraio a Torino una settimana
con "Tormenti - Film disegnato"


Dal 24 febbraio a Torino una settimana con
Il Museo Nazionale del Cinema presenta dal 24 al 29 febbraio, in esclusiva per Torino, grazie alla collaborazione di Lucky Red e Bendico Srl, "Tormenti", il film ‘disegnato’ nato dal genio di Furio Scarpelli, uno dei maggiori sceneggiatori della storia del cinema, scomparso nell’aprile 2010.

Straordinario creatore dei personaggi deboli, meschini, passionali e millantatori che hanno reso grande la commedia all’italiana, Furio Scarpelli č stato un talento prolifico tanto della scrittura che dell’illustrazione del carattere umano. Anzi, č proprio dal disegno e dall’esperienza come vignettista per giornali satirici durante gli anni della guerra che si č sviluppato il suo sguardo acuto e la sua penna sagace. Film ‘disegnato’ a partire da una serie di tavole scritte e tratteggiate dallo stesso Scarpelli, Tormenti č davvero la piů felice celebrazione dell’arte dello scrittore romano.

Un’opera che riesce a essere al tempo stesso un omaggio illustrato ai ‘romanzi popolari’ scritti per Monicelli e Germi e un ‘fotoromanzo storico’ animato dalle voci di Alba Rohrwacher, Luca Zingaretti, Valerio Mastandrea, Elio Pandolfi e Omero Antonutti. I vari linguaggi si addensano come in un collage attraverso la particolare tecnica del ‘film a disegni’ attuata dal regista Filiberto Scarpelli, che si muove all’interno degli statici quadri dello zio con movimenti di macchina e sovrapposizioni per raccontare la storia di un triangolo amoroso che comincia nella Roma fascista e finisce nella Spagna franchista.

In occasione dell’uscita del film Tormenti nell’atrio del primo piano del cinema Massimo sarŕ allestita una mostra di disegni di Furio Scarpelli realizzati in preparazione del film.

La proiezione di venerdě 24 sarŕ introdotta dal regista Filiberto Scarpelli, dalla produttrice Silvia D’Amico e dall’attore Omero Antonutti

20/02/2012, 09:00