I Viaggi Di Roby

Gianni Celati e l'Africa al cinema Massimo di Torino


Gianni Celati e l'Africa al cinema Massimo di Torino
Primo appuntamento al Cinema Massimo di Torino con Un Museo per lAfrica, il ciclo di eventi dedicati al cinema attorno al continente Africano, che prevede proiezioni, incontri con registi e associazioni che si terranno fino a maggio in alternanza con la Bibliomediateca Mario Gromo.

In programma il 20 gennaio la proiezione del film "Diol Kadd. Vita, diari e riprese in un villaggio del Senegal" diretto dallo scrittore Gianni Celati (ore 20,30, alla presenza del regista), che ha visitato il villaggio per tre anni di fila, con un piccola troupe e con la voglia di raccontare e fotografarne la vera vita.

"Sono finito per caso in Senegal e a lavorare a questo film - spiega lo scrittore - Tutto nato dopo aver conosciuto a Ravenna lattore e regista Mandiaye Diaye. Mi aveva raccontato della vita nel suo paese e decidemmo di mettere in scena una commedia di Aristofane tradotta in lingua wolof sul contrasto tra povert e ricchezza. Tutti gli abitanti del villaggio hanno preso parte allallestimento e labbiamo filmata. La commedia aveva senso solo se lasciata nella loro lingua. Quindi abbiamo deciso di proiettare il filmato nel villaggio stesso, costruendo un grande schermo in mezzo alla savana. Il documentario il racconto-diario dei nostri giorni l".

Il film ha vinto il premio per il miglior documentario sociale al Festival Internazionale del Film di Roma 2010.

10/01/2012, 09:04