I Viaggi Di Roby

BLS - Fondo di Finanziame​nto per l'Audiovis​ivo:
iI risultati del terzo bando


BLS - Fondo di Finanziame​nto per l'Audiovis​ivo: iI risultati del terzo bando
La regiasta Tizza Covi
Record di partecipanti al terzo bando di concorso per richiedere i finanziamenti del Fondo della BLS: sono stati presentati 28 progetti ed stata richiesta la somma complessiva di 7.8 milioni di Euro. I progetti che hanno ottenuto il finanziamento provengono da Italia, Germania e Austria e sono 14, di cui 10 ricevono il finanziamento alla produzione e 4 alla pre-produzione. stata assegnata la somma complessiva di circa 3.4 milioni di Euro. Si prevedono 227 giorni di riprese in Alto Adige. I finanziamenti sono stati assegnati dalla Provincia Autonoma di Bolzano su segnalazione di una commissione di esperti guidata da Christiana Wertz (BLS, Head of Film Fund and Commission).

Ricevono i finanziamenti a sostegno della produzione:

- "Il venditore di medicine", regia: Antonio Morabito. Una coproduzione della Classic di Amedeo Pagani e della svizzera Peacock Film. la storia di Bruno, un rappresentante di medicinali senza scrupoli e disposto a tutto. Nel cast Claudio Santamaria.

- "To be King" (titolo provvisorio), regia: Bernd Sombogaat. Un fantasy italo-olandese con Mignus Dagelet e Abbey Hoes della Kasander Film, in coproduzione con la Bianca Film di Donatella Botti. Lʼinizio delle riprese previsto per febbraio 2012.

- "Rex - Hanno rubato il Natale", regia: Marco Serafini. Puntata natalizia della famosissima serie Il Commissario Rex, produzione: Dogʼs Life.

- "Un passo dal cielo", regia: Carmine Elia. La seconda serie TV prodotta dalla Lux Vide nella quale continueremo a seguire le avventure di Pietro, la guardia forestale pi famosa dʼItalia interpretata da Terence Hill. Nel cast anche Enrico Laniello, Gaia Bermani Amaral, Francesco Salvi e Katia Ricciarelli.

- "Lafnetscha", (titolo provvisorio), il nuovo lavoro della coreografa altoatesina Veronica Riz prodotto da Taenia p&c. La storia di sette vecchi edifici in Alto Adige abbandonati e dimenticati, raccontata attraverso i movimenti e le coreografie di cinque ballerini. Le riprese si prevedono entro la fine del mese di novembre.

- "Stille" ("Il Silenzio") (titolo provvisorio), regia: Xaver Schwarzenberger. Una produzione tedesca della ARD & NDR in coproduzione con ORF, Austria. Un famoso giornalista televisivo tedesco si ritira in Alto Adige per riprendere il controllo della sua vita e riconquistare il rapporto con i figli. Tratto da romanzo ambientato in Alto Adige Il "silenzio di Cleaver" dello scrittore inglese Tim Park.

- "Die schwarzen Brder" ("I fratelli neri") (titolo provvisorio), regia: Urs Egger, una coproduzione svizzero-tedesca tra la Enigma Film di Monaco di Baviera e la Dschoint Ventschr Film di Zurigo. Le avventure e la fuga verso casa di Giorgio e dei fratelli neri, i figli dei contadini poveri che, fino alla met del 19 secolo, venivano venduti a Milano per fare gli spazzacamini.

- "Lass springen, baby!" ("Saltiamo, baby!") (titolo provvisorio), regia: Oliver Paulus e Stefan Hildebrand. Coproduzione tra la svizzera Motorfilm e la tedesca Frischfilm. Valentin ha 19 anni ed costretto su una sedia a rotelle a causa di un incidente di snowboard. Si ritrova, suo malgrado, a dover riorganizzare la sua vita. Progetter una rapina come estremo atto di liberazione. Nel cast: Joel Basman, Bastian Wurbs e Nicki Rappel.

- "Karl der Groe" ("Carlomagno") (titolo provvisorio), regia: Gabriele Wenger. Documentario storico che propone una nuova lettura del personaggio di Carlomagno attraverso unʼattenta analisi dei fatti. Una produzione austriaca della PreTV in coproduzione con la tedesca Taglicht media.

- "Erich Lessing" (titolo provvisorio), il nuovo lavoro di Tizza Covi (La Pivellina) prodotto dalla Vento Film (Vienna). Un documentario sul fotografo Erich Lessing, oggi 88enne, cofondatore della leggendaria agenzia Magnum, uno dei pi importanti testimoni del 20. secolo. Le riprese sono previste per la fine di novembre 2011.

Ricevono un finaziamento specifico per la pre-produzione:

- "Die Einsiedler" ("Eremiti") (titolo provvisorio), autore: Ronny Trocker, produzione: Zischlermann Filmproduktion, Berlino. Marianne e Rudl sono due anziani che vivono in una fattoria sulle montagne dellʼAlto Adige. Albert, loro figlio, andato a vivere a valle per sfuggire la solitudine delle montagne, ma torner dopo la morte del padre per salvare la fattoria.

- "Women in War" (titolo provvisorio), autore: Evi Oberkofler, produzione: Edith Eisenstecken Filmproduktion, Monaco di Baviera. Documentario sullʼaltoatesina Monica Hauser, fondatrice di medica mondiale, unʼorganizzazione che si occupa di fornire assistenza alle donne provenienti da zone di guerra che soffrono di disturbi post traumatici.

- "Woman Underground" (titolo provvisorio), autrice: Valentina Pedicini, produzione: Da Palmer Film, Bolzano. Partendo dalla storia di Patrizia, che lavora nellʼultima miniera di carbone esistente in Sardegna, il documentario racconta la vita, piena di contraddizioni e contrasti, delle donne che lavorano nelle miniere.

- "Knig Laurin" (Il re Laurino) (titolo provvisorio), autore: Matthias Lang, produzione: Voil Film, Monaco di Baviera. La storia di Theo, figlio sedicenne del conquistatore Dietrich, che aspira a partecipare alle azioni di suo padre, ma sfortunatamente lunica cosa che sa fare bene coltivare fioriadattamento moderno di una famosa saga delle Dolomiti.

23/11/2011, 16:56