FilmdiPeso - Short Film Festival

Note di regia del docu-film "Freakbeat"


Note di regia del docu-film
"Freakbeat" non un documentario e non un film di finzione, un esperimento: il tentativo di raccontare in modo leggero e imprevedibile, quell'impalpabile follia anticonformista che, nata negli anni '60 sulle tracce della rivoluzione intellettuale della Beat Generation, continua ad essere alla base della non-omologazione di intere generazioni, che sono 'beat' anche senza saperlo. "Freakbeat" si muove assolutamente nell'oggi, senza nostalgie, ma con la consapevolezza che l'utopia e la fantasia sono ingredienti essenziali da contrapporre al funzionalismo arido che troppo spesso tenta di dominarci.

Luca Pastore