I Viaggi Di Roby

I vincitori della 22a edzione di Malescorto


I vincitori della 22a edzione di Malescorto
Premio Libero Finzione
Uniformadas – di Irene Zoe Alameda (Spagna)
Motivazione: Con qualità tecnica impeccabile e recitazione sorprendente della piccola protagonista, si affronta un argomento delicato con ironica leggerezza, ma, al tempo stesso, con estrema pregnanza tematica, coerenza stilistica e abilità narrativa.

Premio Libero Animazione
Daisy Cutter di E. Garcia e R. Salazar (Spagna)
Motivazione: Contrappone ad una bomba micidiale (la ‘Daisy cutter’ del titolo) la dolcezza di una bimba che sembra non appartenere a questo mondo, in un’animazione dalla tecnica raffinata.

Premio Libero Documentario
Odeon: el tiempo suspendido di Jo Graell (Spagna)
Motivazione: La documentazione del grande amore per il cinema e degli sforzi per farlo sopravvivere e conoscere alle nuove generazioni, grazie alla passione di un gruppo di persone eccezionali.

Premio Ecologico Documentario
Mare senza riva di Maurizio Marzolla (Italia)
La devastazione ambientale lascia sul territorio macerie e distruzione. Lo
stesso avviene nel mondo sottomarino, dove lo sguardo dell'uomo non arriva.
Il lavoro consente di riflettere sul delicato equilibrio di questo ambiente e di
quanto sia importante tutelarlo.

Premio Documentazione Territorio
Regeneration di Aurelio Buchwalder (Svizzera)
Motivazione: Racconta con semplicità unita a grande sincerità la passione ed il rispetto di un uomo per le cose vere.

Premio Ecologico Animazione
Via Bellani 3 Milano di Mariapia Angelini (Italia)
Motivazione: Narrazione, dal tratto incisivo, di una storia di ordinario oltraggio alla natura.

Premio Ecologico Finzione
I Lavoratori del Mare di Domenico de Ceglia (Italia)
Motivazione: Monito all’uomo di come potrebbe diventare il nostro mondo attraverso un racconto non poi così lontano dalla realtà.

Premio Ecologico Scuole
Mondo fantastico di Anna Torrazza (Italia)
Motivazione: Permette ai bambini di esprimersi in modo creativo e fantasioso.

08/08/2011, 18:21