FilmdiPeso - Short Film Festival

Bellaria Film Festival 2011: "Good Buy Roma", alla
scoperta di mondi, viaggi e modi di vivere


Gaetano Crivaro e Margherita Pisano realizzano un'opera antropologica di spessore all'interno di uno stabile occupato della Capitale.


Bellaria Film Festival 2011:
"Good Buy Roma" di Gaetano Crivaro e Margherita Pisano non il solito documentario sull'occupazione abitativa di uno stabile, ma un'opera di pi ampio respiro, che cerca di scoprire mondi, viaggi e modi di vivere, diversi ma anche tanto simili tra loro, dove i protagonisti hanno come unico intento quello di "ritrovarsi a casa". I due autori riescono ad immedesimarsi nel melting-pot sociale, usando la telecamera come l'occhio di un abitante del palazzo romano dove ambientata l'opera ed in cui vivono 300 persone provenienti da 3 continenti diversi. Sono le immagini e le atmosfere, pi che le parole, a descrivere la vita di questa comunit, sono i rumori ed i "sapori" a far parlare le donne, gli uomini, gli adulti ed i bambini.

Il documentario anche uno spaccato di una nazione, la nostra, che non riuscita ad essere una potenza industriale ed economica, dove scheletri architettonici costruiti qua e l rappresentano le rovine di una civilt che non riuscita ad evolversi, anzi, ha trasformato questi luoghi quasi in "ghetti" sociali per i pi disagiati.

Il documentario di Gaetano Crivaro e Margherita Pisano sicuramente un'opera antropologicamente interessante, ben girata e dal montaggio fluido e "pulito", che non scade nella retorica e non emette sentenze, ma lascia libero lo spettatore di farsi una sua opinione.

03/06/2011, 17:31

Simone Pinchiorri