FilmdiPeso - Short Film Festival

"Heartquake": il tentativo estremo di una madre di salvare il figlio


Il documentario Heartquake di Mark Olexa, la storia di Shpresa, una donna ventiseienne kosovara madre di cinque figli, che come tante sue connazionali lascia il suo paese per andare in Italia. Il suo scopo di far curare il figlio piccolo Shpetim che affetto da una rara malattia al cuore e pu essere salvato solo grazie ad un intervento in un ospedale italiano. Mentre sola ed angosciata in unItalia sconosciuta, lontana per la prima volta dal suo paese, il marito dal Kosovo la minaccia e la costringe a tornare a casa.

Un documento toccante, dove il regista riesce a farci entrare nella disperazione e nel tentativo estremo della madre di salvare il figlio in contrapposizione allostinazione di un padre che vuole continuare a vivere nel suo paese (anche senza nessuna prospettiva per s e per la sua famiglia) e non vuole essere lasciato solo.

18/03/2011, 11:00

Luca Corbellini