Sudestival 2020
Meno di Trenta

Note di regia del film ""Appuntamento a Ora Insolita"


Note di regia del film
L'edificio qui davanti [palazzo Coardi Carpaneto in piazza Carlina a Torino] un po' il sunto della nostra storia. Questa era "la casa di Gramsci", vi soggiorn tra il 1911 e il 1921. In una di quelle stanze oper la redazione di Ordine Nuovo. E adesso quell'"ostello" del socialismo, quella fucina di ideali, sta per venir trasformato in un albergo di super lusso. Una cinica, emblematica, svendita della memoria e della storia. Un po' quello che succede al nostro gruppo di amici. Che, buttato alle ortiche l'antico coraggio di sognare e progettare utopie, si ritrovano adagiati nell' acquiescenza al potere, o pronti a darsi gomitate nella corsa al denaro e al successo. Ogni tanto i ricordi di quell'et dell'innocenza riaffiorano, proprio come le parole di Gramsci dentro queste mura abbandonate. Ma solo un attimo,e poi svaniscno. [] Un film sulle trappole della vita, sul tempo perduto e mai pi ritrovato, su ci che poteva essere e non stato, sulla visione del mondo sbiadita in una miopia egoista, incapace di andare oltre l'attimo fuggente. Agli studenti che nel '68 sfilavano a Parigi, Ionesco grid: "Voi sarete i servi del potere di domani

Stefano Coletta