I Viaggi Di Roby

"La Strategia degli Affetti" di Dodo Fiori in sala dal 27 agosto 2010


La Strategia degli Affetti, opera seconda di Dodo Fiori, dopo aver partecipato già a numerosi festival nazionali ed internazionali, esce nelle sale il 27 Agosto 2010.

La Strategia degli Affetti affronta il tema del difficile rapporto genitori figli e dell’incomunicabilità che spesso ne deriva. Il film, focalizza la sua attenzione sull’adolescenza e vuole essere una riflessione sull’importanza degli affetti e sul gioco dei ruoli all’interno della famiglia.
Nel film, Paolo, un architetto cinquantenne, non comprende la mancanza di ambizione del figlio Matteo. L’adolescente tenta inutilmente di attirare l’attenzione del padre e di comunicare con lui. Quando in famiglia arriva, in modo imprevisto, Nina, un’adolescente il cui padre è ricoverato in ospedale, una catena di eventi conduce Matteo a svelare i suoi segreti ai genitori e a far emergere le sue emozioni….

"Non bisogna avere timore di edulcorare la pillola" – dice il regista Dodo Fiori – "perché il modo migliore per trasmettere il messaggio del film è non fare sconti a nessuno. Credo fermamente – aggiunge Fiori – che essere stati diretti e asciutti nel film era l’unico modo che avevo per raccontare in modo efficace la difficoltà nell’esprimere i sentimenti di un adolescente verso la famiglia e il modo che lo circonda".

Nel cast Paolo Sassanelli, Davide Nebbia, Marta Iacopini e Joe Capalbo.

Il Film prodotto dalla DNC Cinematografica in collaborazione con Rai Cinema, è riconosciuto di interesse culturale nazionale dalla Direzione Generale per il Cinema presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

"La Strategia degli Affetti" è distribuito da Cinecittà Luce.

26/08/2010, 13:53