FilmdiPeso - Short Film Festival

Tutti i documentari in concorso alla 28°
edizione del Bellaria Film Festival


Ventotto documentari in concorso alla 28° edizione del Bellaria Film Festival, la prima sotto la direzione artistica di Emma Neri: nove nella sezione Casa Rossa, otto in Anteprima Doc, sei nella categoria Corto Doc e cinque nella nuova sezione Crossmedia Doc.


Tutti i documentari in concorso alla 28° edizione del Bellaria Film Festival
Sono stati annunciati i film che prenderanno parte alla 28° edizione del Bellaria Film Festival, che si svolgerà dal 3 al 6 giugno 2010, la prima sotto la direzione artistica della giornalista e critica cinematografica Emma Neri.

Nove documentari in concorso nella sezione Casa Rossa, che presenta le migliori opere dell'anno. Tra le opere selezionate "Valentina Postika in attesa di partire" di Caterina Carone e "Corede" di Marcello Sannino, provenienti dal Torino Film Festival; "Grandi speranze" di Massimo D'Anolfi, Martina Parenti e il "Il figlio di Amleto" di Francesco Gatti, presentati al Festival di Locarno; ed "In Purgatorio" di Giovanni Cioni, in concorso al Festival dei Popoli. Oltre a queste cinque opere saranno in concorso "Falsos positivos" di Simone Bruno, Dado Carillo, sulla storia di 2000 civili assasinati e fatti sparire in Colombia; "La mia casa è la tua di Emmanuel Exitu, un mix tra reportage ed animazione; "Nigurì" di Antonio Martino sull'immigrazione nel nostro paese e "Tutte le Barche a Terra" di Chiara Idrusa Scrimieri, realizzato in collaborazione con Ipotesi Cinema di Ermanno Olmi.

Otto le opere selezionate per Anteprima Doc, che ospita i documentari in pellicola o in video terminati dopo il 1° gennaio 2009 di qualunque durata e in qualunque formato, e che non devono essere stati presentati in altri festival o distribuiti nelle sale cinematografiche. In concorso "Cargo" di Vincenzo Mineo, "Caserme Rosse - Il lager di Bologna" di Danilo Caracciolo e Roberto Montanari, "El Ring y sus Titanes" di Miko Meloni, "I giorni buoni" di Andrea Barzini, "Il segretario del partito comunista italiano marxista leninista" di Antonio Moreno, "Lettere dal Deserto" di Michela Occhipinti, "Non c’è più una majorette a Villalba" di Giuliano Ricci e "Our sky our land" di Pietro Gualandi, Edoardo Picciolo, Francesco Picciolo ed Antonio Spanò.

Corto Doc, altra storica sezione del Festival di Bellaria, dedicata ai corti della durata massima di 10 minuti terminati dopo il 1° gennaio 2009, presenterà in concorso sei documentari: "Il maratoneta di Dio" di Maurizio Failla, "Imagining New York" di Barbara Maffeo ed Eros Achiardi, "Le repassage: la vera storia di Clementine Valery" di Andrea Montuschi, "Le sorelle Pasetto" di Pasquale Marino, "Notturno stenopeico" di Carlo Michele Schirinzi ed "Una su tre" di Claudio Bozzatello.

Da quest'anno il Bellaria Film Festival proporrà una nuova sezione competitiva Crossmedia Doc, dedicata ai web documentari italiani e internazionali che utilizzano la rete e le nuove tecnologie per rappresentare la realtà e la relazione tra media digitali e documentario.

Di seguito la lista dei documentari in concorso:

CASA ROSSA
- Corde di Marcello Sannino
- Falsos positivos di Simone Bruno, Dado Carillo
- Grandi speranze di Massimo D'Anolfi, Martina Parenti
- Il figlio di Amleto di Francesco Gatti
- In Purgatorio di Giovanni Cioni
- La mia casa è la tua di Emmanuel Exitu
- Nigurì di Antonio Martino
- Tutte le Barche a Terra di Chiara Idrusa Scrimieri
- Valentina Postika in attesa di partire di Caterina Carone

ANTEPRIMA DOC
- Cargo di Vincenzo Mineo
- Caserme Rosse - Il lager di Bologna di Danilo Caracciolo, Roberto Montanari
- El Ring y sus Titanes di Miko Meloni
- I giorni buoni di Andrea Barzini
- Il segretario del partito comunista italiano marxista leninista di Antonio Moreno
- Lettere dal Deserto di Michela Occhipinti
- Non c’è più una majorette a Villalba di Giuliano Ricci
- Our sky our land di Pietro Gualandi, Edoardo Picciolo, Francesco Picciolo, Antonio Spanò

CORTO DOC
- Il maratoneta di Dio di Maurizio Failla
- Imagining New York di Barbara Maffeo, Eros Achiardi
- Le repassage: la vera storia di Clementine Valery di Andrea Montuschi
- Le sorelle Pasetto di Pasquale Marino
- Notturno stenopeico di Carlo Michele Schirinzi
- Una su tre di Claudio Bozzatello

CROSSMEDIA DOC
- Camera-man (fuori concorso) di Luca Rivolta
- From Zero TV - Storie delle tendopoli di Davide Barletti, Alessia Deninno, Giotto Barbieri
- Havana-Miami.Times are changing di Serge Gordey
- Prison Valley. The prison industry di Alexandre Brachet
- The Empty House di Nicola Sessa, Cristian Elia
- Una giornata italiana di Riccardo Staglianò, Paola Cipriani

16/05/2010, 17:56

Simone Pinchiorri