Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

Note di regia del documentario "Le Mamme di San Vito"


Note di regia del documentario
"Le Mamme di San Vito" un documentario realizzato con camera a mano e con assenza di troupe per favorire il clima di distensione degli intervistati, anziani e poco abituati alla presenza di una telecamera. Mi ha profondamente impressionato il lavoro infinito svolto dalle anziane donne di origine italiana (Le Mamme di San Vito) occupate dal marted alla domenica nella preparazione di prodotti tipici pugliesi da vendere nella grande Festa di San Vito. Ogni sera si vendono 4000 piatti di orechette, 3000 di spaghetti al pomodoro, 2000 panzerotti, etc. Il ricavato va a finire nella gestione dellAsilo di San Vito ubicato nella stessa struttura della Festa. Lasilo di San Vito ospita bambini dai 6 mesi ai 3 anni, 120 allanno, e fino ad oggi questo straordinario found raiting ha permesso di nutrire e curare 18mila bambini di ogni religione e provenienza.

Gianni Torres