FilmdiPeso - Short Film Festival

I premi della 6° edizione del Magna Graecia Film Festival: "La
Siciliana Ribelle" di Marco Amenta migliore opera prima


I premi della 6° edizione del Magna Graecia Film Festival:
Una scena del film "La Siciliana Ribelle" di Marco Amenta
Premio Migliore Opera Prima
La Siciliana Ribelle di Marco Amenta
Motivazione: Nei giorni in cui cade il 17° anniversario dell’omicidio di Paolo Borsellino, un film urgente, appassionato e lacerante, che, come nella migliore tradizione che ha reso grande il nostro cinema nel mondo, implora giustizia e punta il dito contro il più spietato dei latitanti: lo Stato. La Giuria della 6° edizione del MGFF premia all’unanimità questa Opera Prima, con l’auspicio che molte altre grida di dolore e di denuncia si levino dal nuovo cinema italiano e dagli autori del domani.

Gran Premio della Giuria
Machan di Uberto Pasolini
Motivazione: In un processo di globalizzazione che sembra non avere nulla di globale se non l’infelicità, il tentativo tanto vano quanto divertente di sfuggire alla miseria ed essere promossi a cittadini di serie A, ci conduce per mano nel cuore di un tema drammatico e purtroppo non ancora risolto. Un film pieno di grazia e di ironia che senza la presunzione di dare risposte pone altresì molte domande.

Premio Migliore Sceneggiatura
Fabio Bonifacci per la sceneggiatura del film Diverso da Chi? di Umberto Riccioni Carteni
Motivazione: In un momento storico in ci la diversità – in ogni sua accezione – non riesce ad essere vissuta come ricchezza, bensì viene accolta nel migliore dei casi con spirito di tolleranza, questo film lieve e profondo ben racconta l’esigenza di travalicare gli stereotipi e approdare ad un mondo migliore, più moderno, democratico e finalmente libero da pregiudizi.

Premio Migliore Attore
Emilio Bonucci per la sua intepretazione nel film La Canarina Assassinata di Daniele Cascella e La Casa Sulle Nuvole di Claudio Giovannesi

Premio Migliore Attrice
Chiara Chiti per la sua intepretazione nel film Un Gioco da Ragazze di Matteo Rovere

Premio Speciale "Città di Soverato"
Gabriel Garko

Premio "Annecy"
Diverso da Chi? di Umberto Riccioni Carteni

Premio "Los Angeles Cinema Italian Style"
La Siciliana Ribelle di Marco Amenta

27/07/2009, 00:30

Antonio Capellupo