Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

Note di regia del documentario "Martha Memorie di una Strega"


Note di regia del documentario
Ho cominciato a lavorare al progetto nel 2003, quando durante la fase di ricerca del materiale per un documentario sulla stregoneria nell'arco alpino italiano, ho incontrato Martha. Sono bastate poche ore di conversazione con lei per capire che la sua storia doveva essere raccontata.
Due anni dopo il mio soggetto su Martha ha vinto il primo premio del concorso "Autori da Scoprire", indetto dalla Provincia di Bolzano, che consisteva in un piccolo finanziamento di venticinquemila euro.
La produzione e' durata due mesi, abbiamo lavorato con una troupe ridotta al minimo che ha seguito Martha tutti i giorni.
Questo metodo di lavoro, da me gia' collaudato nel precedente documentario "Il Porno alla Sbarra", mi ha permesso di entrare in contatto stretto con Martha e di tracciare i segni della sua anima, di ascoltare il suo modo di pensare e di vivere, cosi' diverso dal mio.
L'ascoltavo, cercavo di capirla travolgendola di domande tornavo sulle stesse piu' volte ma sentivo che mi sfuggiva qualcosa: allora ho smesso di chiedere e' ho cominciato a seguirla, in silenzio lungo i sentieri, tra i boschi, sulle cime delle montagne e cosi' ho capito il suo mondo fatto di fantasia, di dolore, di bellezza e di saggezza.

Giovanni Calamari