Napoli Film Festival
I Viaggi di Robi

5. Giornata della 64. Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia


5. Giornata della 64. Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia
Brad Pitt e Angelina Jolie sbarcano al Lido
Alla 64. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia stata la giornata della coppia glamour Brad Pitt ed Angelina Jolie. L'attore, americano accompagnato dalla moglie, sbarcato al Lido per presentare il film "The Assassination of Jesse James by the Coward Robert Ford" (2007, USA, 155') di Andrew Dominik, dove interpreta il ruolo di Jesse James, celebre fuorilegge americano. Il divo stato di poche parole, parlando del suo personaggio paragonandolo a Valentino Rossi nel bene ed a Zinedine Zidane nel male, e si rifiuta di togliere gli occhiali al "photo call" davanti a molti fotografi stizziti. Altro "big" della giornata veneziana stato Woody Allen con il suo "Cassandra's Dream" (2007, UK/USA, 155') con Colin Farrell e Ewan McGregor. In serata il pubblico in sala ha fischiato la Filmauro quando apparsa nella sigla d'inizo del film, rea di aver cancellato due proiezioni delle cinque previste alla Mostra.
Nella Sezione Fuori Concorso stato proiettato il film di Carlo Lizzani "Hotel Meina" (2007, Italia/Francia/Serbia, 110' prodotto da Titania Produzioni, Plaza Prodution International e Film 87), che narra la strage di ebrei avvenuta nella zona del Lago Maggiore nel settembre '43. Il pubblico ha tributato alla pellicola del maestro Lizzani dieci minuti di applausi. Il regista ha detto in conferenza stampa: "Ho una storia alle spalle. Con i miei film ho raccontato la storia dell'Italia moderna dal 1922 al 1945. E con "Hotel Meina" ho voluto dare una visibilit pi ampia a un fatto specifico e sottolineare l'importanza del fermento alla frontiera svizzera, dove in molti cercarono di salvare gli ebrei che riuscivano a raggiungerla". Inoltre ha aggiunto, rispondendo a chi paragonava il suo film ad un prodotto troppo televisivo di "aver preso un impianto classico e di averne trasposto la narrazione, cosa che dalla quale gli sceneggiatori televisivi ha attinto dal cinema negli ultimi anni". Nella stessa sezione stato presentato anche anche "La Fille Coupe en Deux" (2007, Francia, 115') di Claude Chabrol, dramma borghese sull'universo femminile.
Nella giornata sono stati assegnati anche i "Diamanti al Cinema 2007" nella Sala Visconti dellHotel Des Bains. Laura Chiatti, premiata come personaggio femminile dell'anno, ha dichiarato "Sogno di diventare la nuova Musa di Woody Allen". Come migliore film dell'anno premiato il membro della giuria della 64. Mostra Emanuele Crialese per il film "Nuovomondo" (2006, Italia/Francia, 120', prodotto da Rai Cinema, Memento Films, Titti Film e Respiro), vincitore del "Leone d'Argento" l'anno scorso a Venezia.


Photo Call "The Assassination of Jesse James by the Coward Robert Ford"


Conferenza Stampa "Cassandra's Dream"


03/09/2007, 21:41

Simone Pinchiorri