I viaggi di Roby
Cinema Aquila

Modo Armonico Semplice (L’Asilo di un Maestro)


Regia: Salvatore Verde
Anno di produzione: 2007
Durata: 113'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Istituto Comprensivo Statale “Albino Piero” di Tursi (MT)
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: Betacam
Camera: Sony Digital
Sistema di montaggio: Dps velocity
Post Produzione: Studi Videouno di Matera
Formato di proiezione: DVD, colore
Ufficio Stampa: Leandro D. Verde
Titolo originale: Modo Armonico Semplice (L’Asilo di un Maestro)

Sinossi: In una scuola dell’infanzia un po’ particolare, nel centro storico di un paese della Basilicata, dove solo l’essenziale non manca, le giornate trascorrono come sempre all’interno, con tante e varie attività. Un giorno, da parte dei bambini, arriva ai maestri un’impegnativa sollecitazione didattica: vogliono andare al di là del vicino burrone-precipizio a visitare un castello-convento abbandonato, semidistrutto e dalla inquietante nomea. Di fronte alla richiesta, gli insegnanti del modesto plesso monosezionale non sanno, né vogliono opporsi, ma poi dimenticano. In seguito, richiamati al “dovere” della parola data e dopo aver rassicurato le autorità e i genitori, i due docenti organizzano l’escursione circolare. I piccoli alunni e la coppia mista di maestri vivono, così, una giornata intensa. Terminata l’impegnativa esperienza, durante la quale conoscono relativamente anche i sacrifici per raggiungere un obiettivo, ritornano a scuola stanchi, ma visibilmente felici. La giornata termina e l’anno scolastico continua, ma si intuisce che qualcosa sia cambiato positivamente, per tutti, almeno così ricorda il Maestro invecchiato, mentre si congeda dalla vita.

Sito Web: http://www.tursitani.it

Ambientazione: Tursi (MT) / Policoro (MT)

Periodo delle riprese: Maggio 2006 - Giugno 2006

Budget: 35.000 euro

"" è stato sostenuto da:
Regione Basilicata (Presidenza del Consiglio e Assessorato alla Formazione, Cultura e Spettacolo)
Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata
Comune di Tursi
Comunità Montana Basso Sinni
Università degli Studi di Basilicata (Facoltà di Lettere e Filosofia - Patrocinio Morale e Culturale)


Note:
Nel film sono state coinvolte gratuitamente oltre duecentotrenta persone, tra comparse, figuranti e attori, di tutte le età e comunque non professionisti. Tra questi , l’insegnante Anna Maria Ottomano e il dirigente scolastico Aldo M. Zaccone, il pensionato Gaetano Pipino, gli ex sindaci Salvatore Caputo e Francesco Perrini, la poetessa Rosa Maria Fusco e i poeti Antonio Popia e Rocco Campese, anche studioso del dialetto tursitano, lo storico di Tursi Rocco Bruno e suo fratello Mario Bruno, esperto di tradizione e folclore locali, l’artista Vincenzo D’Acunzo (tutti per la prima volta sullo schermo).
Consulenza psicoanalitica per la realizzazione del film a cura di Maria Domenica Padula.
Del film esiste anche una versione cortometraggio (20'), che ha partecipato hai seguenti Festival:
- Premio Internazionale e Nazionale di Rapolano Terme (Siena): Proiezione Speciale e vincitore della “Goccia d’Oro" 2007 al Merito della Solidarietà con l’Infanzia al maestro Salvatore Verde,
- Festival del Cinema Indipendente della Provincia di Foggia 2008; Primo Premio “Cinema & Scuola” 2007 al
- Festival “Lo Sguardo bifronte” di Roma 2007: Vincitore del Premio “La Scuola Oltre”
- Festival “35millimteri” 2008 di Bitonto (Bari): Proiezione Speciale Fuori Concorso
- Culture in Loco - Culture/Vulture 2008: In Concorso Concorso
- MoliseCinema 2008 Filmfestival: In Concorso Sezione Cinema e Scuola
- Cortopalo Film Festival 2008: Proiezione Speciale Fuori Concorso


Video


Foto