OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby
locandina di "La Storia del Cammello che Piange"

La Storia del Cammello che Piange


Regia: Luigi Falorni, Byambasuren Davaa
Anno di produzione: 2003
Durata: 90'
Tipologia: documentario
Genere: drammatico
Paese: Germania/Mongolia
Produzione: Hochschule fr Fernsehen und Film Mnchen, Bayerischer Rundfunk
Distributore: Fandango Distribuzione
Data di uscita: 27/05/2005
Formato di proiezione: 35mm, colore
Titolo originale: La Storia del Cammello che Piange
Altri titoli: Die Geschichte Vom Weinenden Kamel - The Story Of The Weeping Camel - Historien Om Den Gratende Kamel

Sinossi: Primavera nel Deserto dei Gobi, Mongolia del sud. Una famiglia di pastori nomadi aiuta a far nascere i cammelli del loro branco. Uno dei cammelli ha un parto terribilmente difficoltoso e doloroso ma, con l'aiuto della famiglia, viene alla luce un bellissimo cucciolo bianco. Nonostante gli sforzi dei pastori, la madre rifiuta il nuovo nato, negandogli brutalmente il suo latte e l'amore materno. Quando tutte le speranze per il piccolo sembrano essere svanite, i nomadi inviano due dei loro bambini nel deserto, in cerca di un musicista...
Il suono arcaico del violino e i canti melodici di una delle donne arrivano al cuore della madre del piccolo cammello: quando le viene portato nuovamente il cucciolo, scoppia in lacrime e gli lascia finalmente prendere il latte di cui ha bisogno per sopravvivere.

Sito Web: http://www.kamelfilm.de

Ambientazione: Deserto del Gobi (Mongolia) / Aimak (Mongolia)

Video


Foto