-D30
I Viaggi di Robi
locandina di "L'Aria di Elmas"

L'Aria di Elmas


Regia: Massimiliano Mazzotta
Anno di produzione: 2015
Durata: 60'
Tipologia: documentario
Paese: Italia
Produzione: Associazione Culturale LIFE AFTER OIL
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HD
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: L'Aria di Elmas
Altri titoli: Elma's Air

Recensioni di :
- #CA2015 - "L'Aria di Elmas", aeroporto o stadio?

Sinossi: L'aeroporto di Cagliari è stato riconosciuto come uno degli 11 aeroporti strategici nazionali e pertanto ENAC ha avviato un nuovo PSA (Piano di sviluppo aeroportuale) per allargare il nuovo aeroporto ed ha inoltre assorbito circa 200 ettari dell'ex demanio militare.
Nel 2009 la Sogaer (Società di gestione dell'aeroporto di Cagliari-Elmas) stipula
un preliminare d'acquisto dei terreni adiacenti la chiesetta di Santa Caterina per circa 15 ettari, ma l'atto non viene trascritto.
La popolazione di Elmas è legata a quella chiesetta sin dall'anno 1000 quando si insediarono i Monaci Vittorini di Marsiglia.
Nel 2010 entra in campo Massimo Cellino che riesce, con il supporto del Comune di Elmas e tutti gli enti competenti, ad acquistare i terreni con l'intenzione di costruire il nuovo stadio del Cagliari, terreni sui quali Enac ha previsto per il nuovo Piano di sviluppo aeroportuale un parcheggio per i vip.
Inizia così un battaglia giudiziaria tra ENAC e SOGAER da una parte e il comune di Elmas e il Cagliari Calcio dall'altra.
Lo stato e la regione intrecciano rapporti con la complicità dell'imprenditoria cagliaritana, senza considerare la popolazione che vive con gli aerei che sorvolano le case di Giliacquas a 70m dai tetti e a 500m dalla testata pista.

Sito Web: http://www.lariadielmas.it

Ambientazione: Cagliari

"L'Aria di Elmas" è stato sostenuto da:
Sardegna Film Commission
Comune di Elmas


Note:
Le immagini di repertorio presenti nel documentario sono tratte dagli archivi dell'Istituto Luce.

Video


Foto