Sudestival 2020

L'Anima in Luce


Regia: Nino Bizzarri
Anno di produzione: 2001
Durata: 45'
Tipologia: documentario
Genere: biografico
Paese: Italia
Produzione: Rai International
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: Betacam SP, colore e bianco/nero
Titolo originale: L'Anima in Luce
Altri titoli: The Soul in the Light

Sinossi: Universalmente nota come una delle pi grandi attrici di tutti i tempi, Eleonora Duse nata e morta in una stanza d'albergo.
Il giorno della sua scomparsa durante la sua ennesima tourne americana il New York Time pass in rassegna la carriera delle attrici pi famose definendo Eleonora la migliore.
I suoi genitori erano attori girovaghi, lei non aveva frequentato nessuna scuola. Eppure era divenuta oggetto di adorazione non solo da parte della gente comune di Roma e Buenos Aires, Parigi e Chicago, Londra e S. Pietroburgo, era amata ed inseguita da tutti i grandi scrittori del suo tempo, da Cecov a Bernard Shaw, da Pirandello a James Joyce, Rilke, Hofmannsthall Charles Chaplin la defin in un articolo "l'artista perfetta". And a vederla Lee Strasberg, fondatore dell'Actors Studio, e da allora incluse tra gli insegnamenti il metodo-Duse Non stupisce perci che la sua tomba ad Asolo sia meta di pellegrinaggio da parte di aspiranti-attori di tutto il mondo, quello che non ci si aspetta vederla coperta di fiori tutti i giorni da parte di giovani fidanzati, che nulla hanno a che vedere con il teatro. E' come se la sua figura, col tempo, fosse stata trasfigurata, divenendo nell'immaginario giovanile qualcosaltro Certo, molto conta che nella vita intima essa fu segnata da diversi incontri passionali. Fra cui quello bruciante con Gabriele D'annunzio. Su cui fino ad oggi per, si sono dette molte cose non vere

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie