I Viaggi Di Roby
locandina di "I Fratelli Semaforo"

I Fratelli Semaforo


Regia: Simone Salvemini
Anno di produzione: 2002
Durata: 8' 30''
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: La Kinebottega
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: Mini DV
Formato di proiezione: Mini DV, colore
Titolo originale: I Fratelli Semaforo
Altri titoli: The Traffic Light Brothers

Sinossi: I fratelli albanesi Arben e Viktor Lekli sbarcarono a Brindisi con la grande ondata di profughi del 1991. Sotto un ponte ferroviario notarono una stradina a traffico alternato, causa di ingorghi, litigi e incidenti. Con il solo ausilio di una paletta e tanta buona volontà, i due si inventarono un lavoro trasformando quel punto in uno snodo centrale del traffico cittadino. Per dodici anni sono rimasti lì, indispensabili e abusivi.

Ambientazione: Brindisi

Note:
- Il corto fa parte dell’archivio multimediale di alcune università in cui è presente la facoltà di Antropologia Visuale: Tartu (Estonia), Joensuu (Finlandia) e Loyola University of Chicago (USA).
- Nella zona un tempo luogo di lavoro dei fratelli Lekli sorge oggi un freddo semaforo temporizzato.
-Arben e Viktor da allora hanno avuto alterne vicende personali. La loro favola italiana per il momento è lontana da una lieta conclusione.


Video


Foto

Notizie