Sudestival 2020
locandina di "I Colori della Magia "Il Viaggiatore Pigro""

Cast


Soggetto:
Luigi Valente
Mario Mineo

Sceneggiatura:
Luigi Valente

Scenografia:
Lia Ferraccini

Produttore:
Luigi Valente

I Colori della Magia "Il Viaggiatore Pigro"


Regia: Luigi Valente
Anno di produzione: 2013
Durata: 49'
Tipologia: documentario
Genere: biografico/docufiction/storico
Paese: Italia
Produzione: Honeymoon
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: XD Cam HD
Formato di proiezione: XD Cam HD e Blue.ray, colore
Titolo originale: I Colori della Magia "Il Viaggiatore Pigro"

Sinossi: Giangaspare Napolitano appartiene a quella categoria di scrittori di viaggio che, nel secondo quarto del ’900, attraversava i mari in nave (compiendo il giro del mondo), I
deserti in treno, le località più sperdute con tutti I mezzi possibili per riportarne cronache, fossero di guerra, di emigrazione, giornalistiche o di cambiamenti in atto.
Dopo la mostra “I Colori della Magia di Gian Gaspare Napolitano”, realizzata a Roma in occasione della XI Settimana della Cultura presso il Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”, ecco Il film documentario, diretto da Luigi Valente tratto da un soggetto di Mario Mineo, realizzato con il supporto dello stesso Museo Nazionale Luigi Pigorini e della Film Commission della Regione Sicilia. Mentre la mostra ha illustrato l’esperienza di un grande professionista del giornalismo, scrittore e regista, e soprattutto testimone di “fatti che accadono nel mondo" mettendo l’accento su due dei suoi viaggi più avventurosi: Messico e Sud America, raccontando la “magia” che queste aree avevano esercitato su di lui, il documentario è piuttosto centrato sull’attività di scrittore viaggiatore, cronista e inviato speciale di guerra. Gli autori esplorano, inoltre, il rapporto con la città natale Palermo, che lo vede testimone e cronista, durante la seconda guerra mondiale, dei bombardamenti Inglesi ed Americani. L'esperienza messicana tra la popolazione dei Seri, già in via d’estinzione, la sua passione per l’Africa, nella sua "missione" di conoscere e raccontare quanto di diverso e lontano dal mondo occidentale ci sia sul pianeta e il suo “Giro del Mondo”, da cui trae un appassionante libro sul viaggio nello stile del diario.
Le foto e i materiali ripresi, accompagnati da una narrazione accattivante, rappresentano anche documenti di singolare interesse dal punto di vista antropologico e della storia del giornalismo.

Ambientazione: Palermo / Roma

Periodo delle riprese: 2012 - 2013

"I Colori della Magia "Il Viaggiatore Pigro"" è stato sostenuto da:
MIBACT
Regione Siciliana
Sicilia Film Commission
Sensi Contemporanei Cinema e Audiovisivo
Museo Nazionale Luigi Pigorini


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie