CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Gli Innocenti di Firenze


Director: David Battistella
Year of production: 2018
Durata: 90'
Tipology: documentario
Genres: sociale/storico
Country: Italia
Produzione: Bottega Battistella
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Titolo originale: Gli Innocenti di Firenze
Altri titoli: The Innocents of Florence

Storyline: E’ l’anno 1410 e si manifesta un grosso problema sociale a Firenze. I bambini vengono abbandonati e muoiono numerevoli. Per risolvere il problema, gli umanisti fiorentini si organizzano e costruiscono un ospizio per bambini e ragazze- madri. Per festeggiare il completamento del nuovo fabbricato nel 1446, commissionano un quadro da usare come manifesto, logo e stendardo per il nuovo Istituto.
Avanti 600 anni al 2013, questo stesso dipinto si trova nel museo dentro l’edificio originale. Due donne, un’Americana e un’Italiana, sono incaricate a restaurare l’opera che verra’ esposta alla fine della ristrutturazione e riapertura del nuovo museo.
La scintilla che fa nascere questo film e’ il dipinto. Per 30 mesi quest’opera viene restaurata meticolosamente e nuovi misteri ne emergono. Le restauratrici riflettono sul dipinto secolare, il suo significato e la vita all’epoca della sua creazione.
Le storie collettive dietro questo dipinto sono tante e l’Istituto che rappresenta esiste ancora oggi con una storia ricca ed intrigante. Seguire il restauro ci permette di capire il procedimento mentre riflettiamo sul significato del dipinto; simbolo delle donne e i valori sociali nell’era umanista rinascimentale.
Mentre le due donne restaurano questo dipinto e scoprono nuove informazioni sulla nascita dell’opera del fiorentino, Domenico di Michelino, il pubblico torna indietro nel tempo, assistendo ad un sistema di welfare sociale che veniva sperimentato per la prima volta.
Il restauro di quest’opera ci porta proprio alle idee che furono agli origini di questo posto unico. E’ una storia affascinante di come l’Istituto invento’ strategie per salvare le vite dei bambini e come continuamente si trasformava; ancora oggi trovando sistemazioni per i bambini.
Qui emerge un edificio che nasce come ospizio per donne e bambini e che diventa una casa di accoglienza per gli abbandonati e i meno fortunati nella societa’. Ancora oggi, l’Istituto e’ attivo offrendo servizi sociali e assistenza alle donne e bambini bisognosi.
Qui si trova un museo e gli uffici internazionali dell’UNICEF. Questo dipinto, porta con se' secoli di significato e la vediamo delicatamente restaurata e riportata all’Istituto che ispiro’ la sua creazione.

Sito Web: http://www.innocentimovie.com/

Periodo delle riprese: HD, colore

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto