Seeyousound - International Music Film Festival
I viaggi di Roby
Cinema Aquila
locandina di "Colpa nostra"

Cast


Soggetto:
Giuseppe Caporale (da una sua inchiesta giornalistica)

Musiche:
Enrico Melozzi

Montaggio:
Walter Nanni

Fotografia:
Walter Nanni

Aiuto regista:
Serena De Bitonti
Andrea Ginestra

Color e CG layering:
Christian Saraullo

Colpa nostra


Regia: Walter Nanni
Anno di produzione: 2010
Durata: 65'
Tipologia: documentario
Genere: docufiction/sociale
Paese: Italia
Produzione: Media Dream Film, CN Cinematografica srl
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HD
Camera: Panasonic 201, Canon D5
Sistema di montaggio: Final Cut Pro
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Colpa nostra
Altri titoli: Our Fault

Sinossi: Perché un terremoto di “magnitudo moderata”, come scrivono i periti del Tribunale dell’Aquila, si è trasformato in una catastrofe? Perché questa terra è al centro di tante inchieste giudiziarie? Cercando tra migliaia di pagine di indagini di procure, magistrati e forze dell’ordine, cercando tra le singole responsabilità, alla fine capita di scoprire che in fondo, forse, è…. colpa nostra.

Da un’inchiesta giornalistica di Giuseppe Caporale (La Repubblica) il primo vero film- documentario sui due terremoti che hanno sconvolto l’Abruzzo negli ultimi anni: il sisma dell’Aquila, con le sue devastazioni e le sue 309 vittime, e gli scandali delle tangenti e della corruzione. Un’inchiesta che scava tra le carte giudiziarie, intervista i protagonisti (remo gasperi, Ottaviano Del Turco, Franco marini, Rocco Salini, Gianni Chiodi, il vescovo Giuseppe Molinari, il Procuratore nazionale Antimafia Piero Grasso, Dacia Maraini), da voce alle vittime, fino a scoprire un’ulteriore verità, oltre quella dei tribunali. Opera prima del regista Walter Nanni.

Video


Foto