I Viaggi di Robi

Che Guevara, il corpo e il Mito


Regia: Stefano Missio
Anno di produzione: 2007
Durata: 52’ 50’’
Tipologia: documentario
Genere: storico
Paese: Italia
Produzione: B&B Film, ZDF, Arte Cinema, YLE Coproductions, RTE; in collaborazione con SBS France, RSI Televisione Svizzera, History Channel Italia, SVT, ERT - Greek Radio Television, VRT, LTV, ETV
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: DV Cam
Sistema di montaggio: Final Cut
Formato di proiezione: Digibeta PAL, Betacam SP, DV Cam, colore e bianco/nero
Vendite Estere: First Hand Films
Titolo originale: Che Guevara, il corpo e il Mito
Altri titoli: Che Guevara, the Body and the Legend - Che Guevara, Mort et Légende d'un Révolutionnaire - Che Guevara, Der Körper und der Mythos

Sinossi: Dall’uccisione di Ernesto Guevara, nell’Ottobre del 1967, fino al 1997, anno del ritrovamento dei suoi resti, eventi di politica internazionale hanno influenzato il destino del corpo del più famoso guerrigliero della storia rendendone impossibile il ritrovamento. Solo quando finisce la Guerra Fredda e cade l’Unione Sovietica, che vedeva nella figura di Guevara un pericoloso nemico, è possibile guardare dietro il mito del Che e iniziare a cercare quel corpo scomparso per trent’anni. In tutti quegli anni il “fantasma” di Che Guevara ha continuato ad influenzare i destini e le vite di molte persone: dai militari coinvolti nella sua uccisione, ai compagni sopravvissuti, ai giornalisti che cercavano la verità, ad un’intera generazione che affrontava il ‘68 esponendo il poster con l’immagine stilizzata del Che.
Quaranta anni dopo la morte e dieci anni dopo la scoperta dei resti, i contadini di Vallegrande in Bolivia continuano a votarsi a “San Ernesto”, gli stessi militari boliviani che combatterono contro di lui continuano a chiedere un riconoscimento ufficiale, l’immagine di Che Guevara è tornata ad accompagnare le manifestazioni di protesta. Il mito è più forte che mai. Eppure il pensiero che ha caratterizzato l'ultima parte della sua vita, quello che lo ha portato a denunciare lo sfruttamento imperialista anche dell’Unione Sovietica ai danni dei paesi poveri, quello che lo ha portato a morire a soli 39 anni, rimane per la maggior parte sconosciuto.

Ambientazione: Argentina / Bolivia / Francia / Italia

Periodo delle riprese: 2006 - 2007

"Che Guevara, il corpo e il Mito" è stato sostenuto da:
Programma Media Unione Europea


Video


Foto