I viaggi di Roby

Cast

Interpreti:
Giacinto Palmarini (Stavroghin)
Ilaria Natali (Orsola)
Silvia Luzzi (Luisa, Madre di Orsola)
Nicola Andretta (Pescatore)

Sceneggiatura:
Federico Olivetti

Montaggio:
Alice Longo (Sul Set)

Fotografia:
Tiziano Casanova

Suono:
Michele Braga

Produttore:
Sergio Cremasco

Produttore Esecutivo:
Sergio Cremasco

Assistente Operatore:
Andrea Michelon

Elettricista:
Gianluca Cecconello

Fotografo di Scena:
Antonio Rasi Caldogno

Un Giorno per Caso


Regia: Federico Olivetti
Anno di produzione: 2013
Durata: 15'
Tipologia: cortometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Officina Immagini
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Camera: Blackmagic Cinema Camera con lenti Zeiss
Post Produzione: A cura di Officina Immagini.
Formato di proiezione: 1.2,35 , bianco/nero
Ufficio Stampa: Silvia Colautto
Titolo originale: Un Giorno per Caso

Sinossi: “Un Giorno per Caso” è un'interpretazione di un capitolo dei Demoni di Dostoevskij: la confessione di Stavroghin. Il capitolo venne escluso dalla pubblicazione e ancora oggi figura nell'appendice del romanzo. Si tratta di uno dei luoghi più oscuri della letteratura.
Stavroghin (Giacinto Palmarini), studente di nobile famiglia incline al male, prende in affitto una stanza in uno squallido appartamento. La proprietaria dell'appartamento (Silvia Luzzi) lascia ogni giorno la figlia (Ilaria Natali) sola in casa e Stavroghin si trova a condividere con lei tutti i pomeriggi. Incantato dall'ingenuità e dalla purezza della ragazza, la seduce e la stupra, facendola cadere in un abisso di dolore.
La vicenda ambientata in una Pietroburgo di fine Ottocento, nel film è stata trasposta in una provincia del Nord Italia (Padova, città natale del regista) e in un tempo molto vicino al nostro.

Ambientazione: Padova

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto