I viaggi di Roby
locandina di "Sul Mare"

Cast

Interpreti:
Dario Castiglio (Salvatore)
Martina Codecasa (Martina)
Nunzia Schiano (Madre di Salvatore)
Vincenzo Merolla (Padre di Salvatore)
Raffaele Vassallo (Capadiciuccio)
Kevin Notsa Mao (Atangana)
Salvio Semioli (Vincenzo)
Anna Ferzetti (Signora Milanese)
Mino Manni (Uomo Milanese)
Roberta Stellato (Maura)
Adriana Marega (Silvana)

Soggetto:
Anna Pavignano
Alessandro D'Alatri

Sceneggiatura:
Alessandro D'Alatri
Anna Pavignano

Musiche:
Freaks
Caroline Cohen (Brano "La Veritè")

Montaggio:
Osvaldo Bargero

Costumi:
Gemma Mascagni

Scenografia:
Monica Vittucci

Fotografia:
Alessio Gelsini Torresi

Suono:
Tullio Morganti

Casting:
Bernardo Barilli

Aiuto regista:
Manuel Carlucci

Produttore:
Alessio Gramazio
Paolo Calabresi Marconi

Line Producer:
Bernardo Barilli

Produttore Esecutivo:
Guido De Laurentiis

Sul Mare


Regia: Alessandro D'Alatri
Anno di produzione: 2010
Durata: 100'
Tipologia: lungometraggio
Paese: Italia
Produzione: Buddy Gang, Warner Bros. Italia
Distributore: Warner Bros Pictures Italia
Data di uscita: 02/04/2010
Formato di ripresa: 35mm
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Mario Locurcio / Valentina Guidi / Warner Bros Pictures Italia Ufficio Stampa
Titolo originale: Sul Mare
Altri titoli: On the Sea - Na Moru

Recensioni di :
- "Sul Mare": un film sull'amore, ma soprattutto sul vuoto esistenziale dei giovani

Sinossi: Salvatore (Dario Castiglio) ama il mare, ha quasi vent’anni e una barca con cui porta la gente a visitare la sua isola, Ventotene. Ha una vita leggera, scanzonata, libera.
D’inverno però, quando non ci sono più i turisti, deve andare a lavorare come muratore nei cantieri sulla terraferma.
Così, come dice lui stesso, si ritrova a condurre una vita come i “materassi”: con un lato estivo e uno invernale.
Un giorno conosce Martina (Martina Codecasa), una turista di Genova venuta sull’isola per fare immersioni.
I due si innamorano e vivono una struggente storia d’amore; la passione di Salvatore per la ragazza è totale e profonda, diventa tutta la sua vita, il centro di ogni suo pensiero.
L’amore fa nascere nel giovane la voglia di dare nuove prospettive alla propria vita.
Pieno di progetti di vita e d’amore, Salvatore vive un breve momento di pienezza e di felicità totale fino a quando Martina si rende irreperibile…

Sito Web: http://www.sulmarefilm.it

Ambientazione: Ventotene (LT) / Formia (LT)

Periodo delle riprese: 3 settembre 2009 per 10 settimane

Libro sul film "Sul Mare":
"In Bilico sul Mare"
di Anna Pavignano, 139 pp, E/O, collana Dal Mondo, 2009
"Anche se questa storia è frutto della fantasia - scrive l'autrice - esistono giovani che vivono in località costiere o sulle isole italiane che conducono, come dice Salvatore, una vita con un lato estivo e un lato invernale, come i materassi. Una vita di mare e una di cantiere. Ho incontrato sull'isola di Ventotene uno dei tanti Salvatore e mi ha raccontato di questa realtà che non conoscevo. Da lì è nata l'idea del libro". È una storia d'amore e di amicizia, una storia di mare e di felicità, ma anche una storia di possibili tragedie, come ogni giorno ci racconta la cronaca delle morti sul lavoro. "Spesso fanno un lavoro nero, la morte però la chiamano bianca. Secondo me è sbagliato perché bianca è una sposa tutta felice, è la neve che ti lascia incantato, è la prima pagina del quaderno di scuola che era bella perché tutta da scrivere. Si deve trovare un altro colore".
prezzo di copertina: 14,00


Video


Foto