I viaggi di Roby
locandina di "Sheer - I Sogni finiscono all'Alba"

Cast

Interpreti:
Michael Jefferson (Joe Romanowski)
Aaron Barcelo (Nicholas Quinn)
Frances E. Koepenick (Martha)
Rachel Brookner (Jenny)
Juan Cruz Pochat (Hector Gastaldi)
Kazy Tauginas (Super)
Alec Beard (Matt)
Peter Reznikoff (Karol)
Robert Ross (Mr. Carver)
Ginger Grace (Helena)
Anthony M. Pizzuto (Tony)
Charles Kopelson (Bob)
Eric Vill Springer (Henry)
Sasha Kelly (Samantha)
Teniece Johnson (Lydia)
Juan Tourn (Hector's Bodyguard)
Meliza Fernandez (Bartender)

Soggetto:
Ruben Mazzoleni

Sceneggiatura:
Ruben Mazzoleni
Juan Cruz Pochat

Musiche:
Martin Capella

Montaggio:
Anderson Boyd

Fotografia:
Daniele Napolitano

Suono:
M. Parker Kozak
Elliott Taylor (tecnico del suono)

Produttore:
Juan Cruz Pochat

Produttore esecutivo:
Ruben Mazzoleni

Produttore esecutivo:
Thomas Gonzalez

Produttore esecutivo:
Richard Tarczaly

Produttore esecutivo:
Juan Cruz Pochat

Colorista:
Ben Perez

Responsabile post-produzione:
Cristina Esteras-Ortiz

Supervisore Post-Produzione:
Terry Brown

Sheer - I Sogni finiscono all'Alba


Regia: Ruben Mazzoleni (opera prima)
Anno di produzione: 2012
Durata: 91'
Tipologia: lungometraggio
Genere: criminalità/drammatico/noir
Paese: USA
Produzione: Virgilio Productions
Distributore: Microcinema
Data di uscita: 18/04/2013
Formato di ripresa: 1.85 : 1, Digitale, bianco/nero, audio 5.1
Camera: Canon EOS 5D Mark II / Lenti Zeiss
Formato di proiezione: M-box, DCP, DVD
Ufficio Stampa: Way to Blue
Titolo originale: Sheer - I Sogni finiscono all'Alba

Recensioni di :
- SOTTO18 - SHEER, due amici e una valigia

Sinossi: New York, oggi.
Nick (Aaron Barcelo) è un giovane studente, bello e ambizioso, di famiglia borghese, elegante e di buone maniere, ed ha una splendida ragazza. Non potrebbe chiedere di meglio dalla vita. Joe (Michael Jefferson) è sporco e trasandato, in continuo litigio col padre alcolizzato, bighellona fra i marciapiedi della città alla ricerca di una ragazza e di un lavoro, arrotondando come autista nelle rapine.

Joe non solo è un loner, «solitario», ma anche un loser, «perdente».
Nick e Joe sono agli antipodi, ma sono migliori amici.

Si incontrano sempre più di rado, sempre nel solito squallido bar, ma il forte, fraterno sentimento che nutrono l’un per l’altro è rimasto immutato.
Ed è a questo spirito di fratellanza e solidarietà che fa appello Joe quando chiede un favore a Nick.

Joe, frequentatore della bassa malavita newyorchese, ha ricevuto una “proposta che non può rifiutare” da Carlos, un piccolo delinquente che vuole alzare il tiro.
Joe deve tenere per lui una borsa nera.
Solo per una notte.
Il compenso è da capogiro.
Joe accetta e chiede a Nick di custodire la borsa per lui.
Quella che si profila davanti agli occhi di Joe è l’opportunità di cambiare vita, e Nick non può dire di no.
Quello che Nick non sa è che Joe sta cercando di fare il doppio gioco, e di intascare più di quel che gli spetterebbe.

Ma le cose vanno storte, e i due amici - che hanno sognato di essere re per una notte - si ritroveranno a vivere un incubo nell’underground della metropoli americana. Fra spacciatori e traditori, gangster di mezza tacca e boss suscettibili, compiranno un delirante viaggio che li condurrà al capolinea con una nuova consapevolezza: a New York le domande si fanno una volta sola.

Un turbinante vortice raffinatamente citazionista che, con le sue riprese da “cinema di verità”, precipita lo spettatore e i suoi protagonisti in un baratro pulp dove le speranze hanno lo stesso colore del sangue.

Sito Web: http://www.virgilioproductions.com/filmography....

Ambientazione: New York

Note:
Formato Negativo: Digitale non compresso
Processo: Digital Intermediate
Formato finale: D-Cinema


Video


Foto