I viaggi di Roby
locandina di "Quattro Notti di uno Straniero"

Cast

Interpreti:
Marco Teti
Caterina Gueli

Soggetto:
Fëdor Michajlovic Dostoevskij (ispirato a "Le notti bianche")

Montaggio:
Fabrizio Ferraro (II)

Fotografia:
Fabrizio Ferraro (II)

Suono:
Klothè
Tommaso Galati (sound mix)

Produttore:
Marcello Fagiani

Collaborazione alla realizzazione:
Felice D'Agostino

Quattro Notti di uno Straniero


Regia: Fabrizio Ferraro (II)
Anno di produzione: 2013
Durata: 90' 22''
Tipologia: lungometraggio
Paese: Italia
Produzione: Boudu, Passepartout; in collaborazione con Rai Tre, Fuori Orario
Distributore: Boudu
Data di uscita: 14/02/2013
Formato di ripresa: B/n
Formato di proiezione: DCP
Ufficio Stampa: Storyfinders
Titolo originale: Quattro Notti di uno Straniero
Altri titoli: Quatre nuits d'un etranger

Recensioni di :
- I MIGLIORI FILM DEL 2013 PER CINEMAITALIANO.INFO
- QUATTRO NOTTI DI UNO STRANIERO - In sala dal 14 Febbraio

Sinossi: Dopo Penultimo Paesaggio, Quatre nuits d’un étranger, capitolo conclusivo del dittico sul contatto di Fabrizio Ferraro.
Un altro uomo, un’altra donna, la stessa città: Parigi. I due si incontrano, si inseguono, si sfuggono. Ispirato dalle “Notti bianche” di Dostoevskij, il film si svolge in quattro movimenti. Quattro notti in cui i due incerti amanti si accompagnano e si specchiano in una Parigi illuminata da un bianco cittadino abbagliante e senza tempo.

Ambientazione: Parigi

Periodo delle riprese: 28 Aprile - 30 Maggio 2012 (durata montaggio: 5 Settembre - 15 Novembre 2012)

Libro sul film "Quattro Notti di uno Straniero":
"Le Notti Bianche"
di Fëdor Michajlovic Dostoevskij, 140 pp, collana Biblioteca universale cristiana, 2012
prezzo di copertina: 5,90

Acquistalo su € 14.45



Video


Foto