Cine Contest
I viaggi di Roby

Daniela Ambrosoli


Filmografia dal 2000:
2009 » doc HN - Hermann Nitsch: regia, soggetto, sceneggiatura

Biografia:
Daniela Ambrosoli, figlia della ballerina tedesca Sonja Bragowa e dell’imprenditore di origine lombarda Pierino Ambrosoli, nasce ad Ascona, in Svizzera. Frequenta le scuole ad Ascona e Locarno dove acquisisce la Maturità Classica Federale. Segue un periodo di studi universitari ed esperienze lavorative nel campo della psicologia e della medicina a Firenze, Zurigo e Ginevra. Con la nascita dei primi due figli e la prematura scomparsa del padre la sua vita cambia radicalmente. Daniela Ambrosoli si forma nel campo manageriale e riprende alcune delle ditte create dal padre fra le quali il Camping Delta e l’Amministrazione Immobiliare Ambrosoli a Locarno; nel 1999 dà vita alla Travel&Culture Management AG a Zurigo. Daniela Ambrosoli fonda nel 1990 a Zurigo la Pierino Ambrosoli Foundation, fondazione che sostiene la formazione di giovani artisti in tutto il mondo. Negli anni seguenti Daniela Ambrosoli entra a far parte di numerosi consigli direttivi di associazioni internazionali attive nel campo della danza, della musica e in campo umanitario e sociale. Attraverso i suoi due figli Shari Yantra Marcacci, sceneggiatrice e regista, e Aliocha Merker, fotografo e cameraman, intrattiene da molti anni un rapporto intenso con il mondo del cinema. Ha lavorato nel campo del documentario per diverse produzioni, tra cui: “La Depressione” (2004) e “Amore e Handicap” (2007), entrambi di Renato Pugina, prodotti dalla TSI, Televisione della Svizzera Italiana, in qualità di assistente alla regia e direttrice di produzione. Una biografia di Daniela Ambrosoli, il romanzo “Oltre Gottardo” scritta dall’autrice Svizzera Silvana Schmid, sarà pubblicata nel corso del 2010.
(ultima modifica: 26/01/2010)