I viaggi di Roby

Paolo Virzì e Bobo Rondelli dietro le quinte de "L'Uomo che aveva Picchiato la Testa"


Regia: Matilde Gagliardo
Anno di produzione: 2009
Durata: 19'
Tipologia: backstage
Genere: biografico/musicale
Paese: Italia
Produzione: Motorino Amaranto, MatiGa
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HDV
Camera: Sony HVR-Z7E
Sistema di montaggio: Final Cut Pro
Formato di proiezione: DVD, colore
Titolo originale: Paolo Virzì e Bobo Rondelli dietro le quinte de "L'Uomo che aveva Picchiato la Testa"

Recensioni di :
- Dietro le quinte di Bobo Rondelli e Paolo Virzì
- L'UOMO CHE AVEVA PICCHIATO LA TESTA - Matilde, Bobo e Virzì

Sinossi: Paolo Virzì con la sua troupe, due giovanissimi attori, alcuni dei personaggi intervistati e Bobo Rondelli, durante le riprese del film del regista sul cantautore livornese: ‘L’uomo che aveva picchiato la testa’. A differenza di un vero e proprio ‘dietro le quinte’, qui un diverso, forte filo conduttore mette l’accento su aspetti della personalità di Rondelli meno toccati dal film, nel loro intrecciarsi con il lavoro dell’amico Virzì.

Ambientazione: Livorno

Periodo delle riprese: Estate 2008 - Autunno 2008

Note:
Del medesimo filmato esiste una versione breve pubblicata quale backstage nel DVD del documentario "L’uomo che aveva picchiato la testa" di Paolo Virzì (2009): Un giorno a Shangai dietro le quinte de "L’uomo che aveva picchiato la testa" un film di Paolo Virzì su Bobo Rondelli (5,30’, 2009, Una giornata con Paolo Virzì, la sua troupe e due giovanissimi attori, nel quartiere di Shangai a Livorno durante le riprese del film su Bobo Rondelli, "L’uomo che aveva picchiato la testa", accompagnati da uno dei brani più emozionanti del cantautore livornese: Hawai da Shangai).

Video


Foto