I viaggi di Roby
locandina di "Orgoglio e Sensualità"

Cast

Interpreti:
Roberto Merlino (Saverio)
Alessandra Angeli (Angelica)
Camilla Bertinato (Giuditta)
Chiara Pavoni (Donna Misteriosa)
Federica Bertolani (Samantha)
Massimo Galtieri (Ispettore Polselli)
Silvia Todesca (Commissario Elisabetta Romani)
Rasa Butkute (Sonia, Madre di Giuditta)
Caterina Paolinelli (Maya)

Soggetto:
Alessio Biagioni

Sceneggiatura:
Alessio Biagioni

Musiche:
Lorenzo Petrognani

Montaggio:
Lorenzo Vannucci

Scenografia:
Marco Labate

Effetti:
Carla Losito

Fotografia:
Lorenzo Vannucci

Produttore:
Alessio Biagioni

Operatore:
Dino Maggio

Make-Up:
Carla Losito

Assistente di Produzione:
Marco Labate

Assistente alla Regia:
Marco Labate

Assistente alla Regia:
Raffaele Totaro

Backstage:
Andrea Selloni

Foto di Scena:
Andrea Selloni

Orgoglio e Sensualità


Regia: Alessio Biagioni
Anno di produzione: 2010
Durata: 25' 53''
Tipologia: cortometraggio
Genere: thriller
Paese: Italia
Produzione: Spaghettibangbang Grindhouse
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DV, colore
Titolo originale: Orgoglio e Sensualità

Sinossi: Saverio (Roberto Merlino) è un professore universitario vicino alla pensione, divorziato, ormai maliconico e destinato alla solitudine, si sente incompreso dalla figlia Angelica (Alessandra Angeli), aspirante attrice, e cerca consolazione nell'impartire ripetizioni estive alla vivace Giuditta (Camilla Bertinato).
Un giorno Saverio incontra una donna misteriosa (Chiara Pavoni) da cui si fa sedurre e da allora non potrà più far a meno di lei, nonostante non sappia neppure il suo nome. Nel frattempo viene uccisa Samantha (Federica Bertolani), una ragazza che stava vendendo biglietti per una partita di beneficenza. Delle indagini si occupano l'ispettore Polselli (Massimo Galtieri) e il Commissario Elisabetta Romani (Silvia Todesca). A trovare il corpo di Samantha è stata proprio Giuditta che da piccola aveva trovato morta sua madre Sonia (Rasa Butkute).
Le indagini si complicano quando viene uccisa anche Maya (Caterina Paolinelli), amica di Angelica. Elisabetta pensa di aver a che fare con un serial killer, ma intanto anche lei ha delle inquietanti visioni.
Saverio cercherà di scoprire qualcosa sulla donna, i poliziotti cercano di risolvere i delitti, ma alla fine saranno tutti partecipi di un tragico e inquitante epilogo

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie