Murge, il Fronte della Guerra Fredda


Regia: Fabrizio Galatea
Anno di produzione: 2012
Durata: 52'
Tipologia: documentario
Genere: storico
Paese: Italia
Produzione: Zenit Arti Audiovisive; in collaborazione con Rai 150
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: colore e bianco/nero
Titolo originale: Murge, il Fronte della Guerra Fredda
Altri titoli: Le Murge, The Cold War Front

Recensioni di :
- Quando la Guerra Fredda pass˛ dalle Murge

Sinossi: 10 agosto 1959: il governo italiano sigl˛ un accordo con gli Stati Uniti che prevedeva l'installazione di dieci basi missilistiche dotate di testate nucleari. I missili avevano una forza distruttrice cento volte superiore alle bombe sganciate su Hiroshima. Le basi furono costruite nelle Murge, tra le province di Bari e Matera e furono attive fino a marzo 1963 quando furono smantellate a seguito degli accordi siglati da Kennedy e Chruscev durante la crisi di Cuba del Ĺ62. Il film racconta l'incontro di due mondi impossibili: da una parte le Murge, una terra arida popolata da braccianti poveri e rassegnati, dall'altra lo scenario della grande politica internazionale, teatro della guerra fredda. Vettori di questo incontro i militari italiani inviati nelle basi, giovani e promettenti soldati dell'aeronautica per i quali i sentimenti si mescolano in una soluzione catartica: il sogno americano accarezzato durante il corso di formazione in Nevada, l'orgoglio per essere i custodi dello scudo contro la minaccia sovietica, la coscienza di essere i potenziali esecutori materiali di una catastrofe planetaria.

Ambientazione: Murge

"Murge, il Fronte della Guerra Fredda" Ŕ stato sostenuto da:
Programma Media Unione Europea
Apulia Film Commission
Regione Piemonte
Film Commission Torino Piemonte
Piemonte Doc Film Fund


Note:
Le immagini di repertorio presenti nel documentario sono tratte dagli archivi della NASA Media Resource Center, del Nation Archivies and Records Amministration, dall'Archivio Provato Domenico Notarangelo e dell'Archivio Proivato Giovanni Battista Cermosino, dalle Teche Rai, dall'Archivio Storico Luce e dell'archivio AAMOD.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto