I viaggi di Roby
locandina di "L'Ultimo Pulcinella"

Cast

Interpreti:
Massimo Ranieri (Michelangelo Santanelli)
Adriana Asti (Marie)
Valeria Cavalli (Paola)
Antonio Casagrande (Proprietario Teatro)
Jean Sorel (Jean Paul)
Domenico Balsamo (Francesco)
Carla Ferraro (Cecilia)
Margot Dufrene (Faiza)
Georges Corraface (Commissario di Polizia)

Soggetto:
Maurizio Scaparro
Rafael Azcona
Diego De Silva

Sceneggiatura:
Maurizio Scaparro
Rafael Azcona
Diego De Silva

Musiche:
Mauro Pagani

Montaggio:
Luca Gianfrancesco

Costumi:
Giovanni Addante

Scenografia:
Giantito Burchiellaro

Fotografia:
Roberto Meddi

Suono:
Mario Iaquone

Aiuto regista:
Ferdinando Ceriani
Luca Padrini

Produttore:
Giorgio Magliulo
Maria Bellini

L'Ultimo Pulcinella


Regia: Maurizio Scaparro
Anno di produzione: 2008
Durata: 89'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia/drammatico
Paese: Italia
Produzione: Faro Film, Rai Cinema, Compagnia Italiana
Distributore: Bolero Film
Data di uscita: 13/03/2009
Formato di ripresa: 35mm
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Saverio Ferragina
Vendite Estere: Rai Trade
Titolo originale: L'Ultimo Pulcinella

Sinossi: L’ultimo Pulcinella, il film diretto da Maurizio Scaparro, protagonista Massimo Ranieri, girato fra Napoli e Parigi, ripercorre il viaggio di un attore napoletano, Michelangelo che ostinatamente recita e canta a Napoli il suo Pulcinella dove può, e che , improvvisamente, è costretto a lasciare Napoli per cercare suo figlio Francesco che è scappato nelle banlieues parigine per aver assistito a un omicidio di camorra. A Parigi Michelangelo ritrova un suo vecchio amico professore della Sorbona che lo aiuta a riconquistare la fiducia del figlio, ma soprattutto conosce Marie ex attrice di teatro senza età, rinchiusa in un vecchio e cadente teatro nelle banlieues di cui è proprietaria e ormai custode. Tutti insieme e con l’aiuto di Cecilia, una ragazza napoletana legata a molti giovani del quartiere (maghrebini, francesi , italiani), decidono di realizzare un sogno che fu già di tanti italiani del passato, “les italiens”: rimettono in piedi il vecchio teatro e cercano di mettere in scena uno spettacolo ispirato a un soggetto inedito di Roberto Rossellini su Pulcinella. Malgrado le difficoltà di vita del quartiere e le tensioni crescenti con la polizia Michelangelo cercherà di creare uno spazio dove possa essere nuovamente riconosciuta la dignità e l’utilità di aprirsi ai sentimenti, di parlare, recitare, cantare a Parigi a Napoli, in Europa oggi.

Ambientazione: Napoli / Parigi (Francia)

"L'Ultimo Pulcinella" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC) (Direzione Generale per il Cinema - Progetti Speciali 2007)


Note:
"L'Ultimo Pulcinella" liberamente ispirato a un soggetto inedito di Roberto Rossellini.

Video


Foto