I viaggi di Roby
locandina di "Le Stravaganze del Conte"

Le Stravaganze del Conte


Regia: Giuseppe "Peppe" Lanzetta, Francesco Veloną
Anno di produzione: 2015
Durata: 17'
Tipologia: cortometraggio
Genere: biografico/storico
Paese: Italia
Produzione: Totem Film
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: 4k
Camera: Red Epic
Formato di proiezione: Full HD, colore
Titolo originale: Le Stravaganze del Conte
Altri titoli: Extravagance of the Earl

Sinossi: Le stravaganze del conte č il titolo della prima opera rappresentata da Cimarosa a Napoli nel 1772. La vicenda di questo corto s’immagina ambientata nel 1800, anno in cui il compositore fu esiliato dal regno di Napoli per aver composto un inno repubblicano durante la rivoluzione del 1799. La trama, accompagnata rigorosamente dalle composizioni geniali del musicista, ipotizza un suo breve soggiorno ad Aversa, prima di partire alla volta Venezia, destinazione finale del suo esilio. Nella sua cittą natale č ospite di padre Mauro, prete di provincia, costretto a mettere a freno le stravaganze di un Cimarosa ormai cinquantenne, deluso da una condanna ingiusta. Il ritorno ai luoghi dell’infanzia riaccende, come un’interferenza, il contatto con quella povertą, dimenticata da anni, e sintetizza il senso della rivoluzione napoletana e le contraddizioni di quel concetto di nobiltą, messo in discussione dal secolo dei lumi. Ironia della sorte, ad Aversa, Cimarosa, a causa del suo ricco abbigliamento, č scambiato proprio per un conte, lui, nato povero e cresciuto senza titoli, che ha fatto della musica la sua unica nobiltą.

Ambientazione: Aversa

Periodo delle riprese: Dicembre 2014

Budget: 5.000 euro

"Le Stravaganze del Conte" č stato sostenuto da:
Comune di Aversa


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie